Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Tutti i look che Emma Watson ha indossato per promuovere la Bella e la Bestia

Da Los Angeles a Shanghai, l'attrice ha scelto di promuovere il suo nuovo film indossando solo abiti da sogno: tutti i vestiti più belli indossati sul red carpet

Emma Watson
Getty

Emma Watson, che si sta facendo conoscere per la sua anima femminista, in questo periodo gira il mondo per presentare il suo nuovo film La bella e la Bestia, e lo fa con una certa attenzione alla moda eco-friendly. Cercando, qui e là, di promuovere anche stilisti indipendenti e creatori di moda sostenibile indossando vestiti realizzati con tessuti di recupero. Il tutto mantenendo la sua allure impeccabile ed estremamente chic, fatta di trucco minimal, acconciature di tendenza e uso morigerato dei gioielli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bon ton contemporaneo

A Beverly Hills abito bon ton bianco con il twist contemporaneo del fiocco nero macro. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Total black con tocco di luce

Alla premiere losangelina di La bella e la bestia in Oscar de la Rentatuta nera con scollo geometrico e fiore oro per un tocco di luce. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Chic in ogni caso

Lo stesso look visto da dietro, Emma riesce ad essere super-chic anche con la schiena nuda. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Minimal sì, ma con grafismi

Stile ultra-minimal anche per i gioielli, che si riducono a pochi micro elementi per le orecchie. A tutto vantaggio dell'effetto grafico dell'eye-liner.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La svolta -cozy- di qualsiasi outfit

Alla press conference di Shanghai, Emma indossa un paio di sneakers bianche. Sdoganando di fatto queste scarpe passepartout anche sul red carpet.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Strascico for ever.

In abito da sera sontuoso e nude look di Elie Saab alla premiere di La bella e la bestia a Shanghai.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Come nelle fiabe, davvero.

Ancora più fiabesca quando sull'abito di Elie Saab indossa una mantella trasparente glitter ricamata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
E dietro -di nuovo- scollo profondo.

Le star di Hollywood lo sanno: SEMPRE valorizzare i propri punti di forza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Nude look e rossetto rosso: top.

Cosa mettere con un caschetto sfumato e le sopracciglia decise? Il rossetto rosso, una certezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Look di coppia

La sintonia -cromatica- di coppia è importante, Dan Stevens indossa un completo azzurro cielo con cravatta rossa. E non sbaglia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Molto black e un tocco di white

A una presentazione sempre in Cina, Emma indossa un completo total black 3.1 Phillip Lim. Con smalto bianco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Grigio perla

Alla premiere londinese indossa un abito principesco di Emilia Wickstead.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Come nei cartoni animati di Walt Disney

Lo stesso abito visto da dietro: schiena scollata e strascico leggendario.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Una dea con dettaglio Manolo

Anche se non si vedono, lei lo sa: le scarpe sono di Manolo Blahnik.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

E per il beauty look Emma qui opta per un raccolto con trecce e make up leggero.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Futuristica

A Parigi non poteva che scegliere un abito Louis Vuitton.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Peplum moderno

Un outfit decostruito e dai contrasti cromatici forti, inusuali per la Watson.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Chignon 2.0

Anche qui schiena in evidenza e hairstyle raccolto, con un complicato intreccio di chignon multipli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento