Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

In primavera, perché non puntare su un vestito a fiori?

Quale occasione migliore per indossare un vestito fiorato se non l'avvicinarsi della bella stagione? Direttamente dalle sfilate primavera estate 2017, tutti i modelli più belli

ImaxtreeGetty

I fiori fanno primavera, anche (e soprattutto) sugli abiti. E se Miranda Priestly ha detto: «Floreale? In primavera? Avanguardia pura», per la stagione che ci aspetta è meglio non ascoltarla. Perché i vestiti fiorati, nella primavera estate 2017, sono protagonisti delle tendenze. Soprattutto, ce n'è per tutti i gusti: da quello romantico di Luisa Beccaria alla proposta ironica di Vivetta, c'è solo l'imbarazzo della scelta, che tu voglia somigliare a una ninfa o a una hippy contemporanea.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Luisa Beccaria
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Vivetta
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Les Copains
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Delpozo
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Blumarine
Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento