Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Sfilate di New York: i look più belli per l'autunno 2016 di Tom Ford

Lo stilista è tornato a sfilare a New York con un evento see now, buy now: scopri i suoi abiti migliori

Lo stilista è tornato a New York con un evento see now, buy now: dai un'occhiata alle sue proposte più belle che sono andate in passerella

1 di 5
<p>Solo <strong>Tom Ford</strong> poteva riaprire, anche se solo per una sera, un'istituzione newyorchese che era appena stata chiusa. Ma per presentare <a href="http://www.gioia.it/moda/abbigliamento/news/a1298/tom-ford-ritorno-sfilate-new-york-fashion-week/">la sua collezione per l'autunno 2016</a> - sì, hai capito bene, la prima <strong>see now buy now</strong> - <a href="http://www.gioia.it/moda/tendenze/g629/12-cose-che-abbiamo-imparato-da-tom-ford/">Ford</a> ha scelto il famoso, <a href="http://www.gioia.it/magazine/storie/news/a1224/new-york-chiusura-ristorante-four-seasons/">appena chiuso ristorante del Four Seasons</a> per una cena privata e una performance live di Leon Bridges. E per quelli che non sono riusciti a sedersi, lo show è stato trasmesso in diretta. Ho visto <strong>Julianne Moore</strong>, Neil Patrick, Tom (Hanks), Uma, Zayn e Jon, giusto per fare qualche nome. </p>
Tom Ford
Tom Ford

Solo Tom Ford poteva riaprire, anche se solo per una sera, un'istituzione newyorchese che era appena stata chiusa. Ma per presentare la sua collezione per l'autunno 2016 - sì, hai capito bene, la prima see now buy now - Ford ha scelto il famoso, appena chiuso ristorante del Four Seasons per una cena privata e una performance live di Leon Bridges. E per quelli che non sono riusciti a sedersi, lo show è stato trasmesso in diretta. Ho visto Julianne Moore, Neil Patrick, Tom (Hanks), Uma, Zayn e Jon, giusto per fare qualche nome.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 di 5
<p>Fresco di 10 minuti di standing ovation alla <a href="http://www.gioia.it/spettacolo/film/g1319/festival-di-venezia-2016-10-film-sui-giovani/">Mostra del cinema di Venezia 2016</a> grazie al suo secondo film <a href="http://www.gioia.it/spettacolo/film/news/a1364/tom-ford-film-animali-notturni-amy-adams-isla-fisher/"><em>Animali Notturni</em></a> (<em>Nocturnal Animals</em>), il designer ha presentato una collezione che porta alla ribalta tutti gli elementi più amati da Ford: pelle e pellicce, un fascino da disco queen, un po' di malizia e una forza sensuale notevole, oltre a a catene e cinture. </p>
Tom Ford
Tom Ford

Fresco di 10 minuti di standing ovation alla Mostra del cinema di Venezia 2016 grazie al suo secondo film Animali Notturni (Nocturnal Animals), il designer ha presentato una collezione che porta alla ribalta tutti gli elementi più amati da Ford: pelle e pellicce, un fascino da disco queen, un po' di malizia e una forza sensuale notevole, oltre a a catene e cinture.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 di 5
<p>C'è molta sicurezza su come ha abbinato le gonne a matita in paillettes con le stampe animalier, e viceversa. Ha mixato stampe diverse e proposto un blazer di velluto (uno per lei, uno per lui, ovviamente), a ha portato la classica palette anni Settanta fatta da toni avocado, arancione e mostarda a un livello superiore, rendendola davvero cool. <span class="redactor-invisible-space"></span></p>
Tom Ford
Tom Ford

C'è molta sicurezza su come ha abbinato le gonne a matita in paillettes con le stampe animalier, e viceversa. Ha mixato stampe diverse e proposto un blazer di velluto (uno per lei, uno per lui, ovviamente), a ha portato la classica palette anni Settanta fatta da toni avocado, arancione e mostarda a un livello superiore, rendendola davvero cool.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 di 5
<p>In passerella hanno sfilato anche look ispirati alla Golden Age, come una gonna lunga, bianca come la neve, abbinata a un top in paillettes.<span class="redactor-invisible-space"></span></p>
Tom Ford
Tom Ford

In passerella hanno sfilato anche look ispirati alla Golden Age, come una gonna lunga, bianca come la neve, abbinata a un top in paillettes.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 di 5
<p>Se la collezione ha narrato una storia, è stata quella della fascinazione di Tom Ford per la moda e della sua capacità di creare abiti capaci di enfatizzare le linee del corpo. Gonne a matita in tweed, giacche di alta manifattura e cappotti in pelliccia che urlano «guardatemi, adesso». La collezione <strong>autunno inverno 2016 2017</strong> di Tom Ford è acquistabile da Bergdorf Goodman e Neiman Marcus. </p><p><strong><em></em></strong></p>
Tom Ford
Tom Ford

Se la collezione ha narrato una storia, è stata quella della fascinazione di Tom Ford per la moda e della sua capacità di creare abiti capaci di enfatizzare le linee del corpo. Gonne a matita in tweed, giacche di alta manifattura e cappotti in pelliccia che urlano «guardatemi, adesso». La collezione autunno inverno 2016 2017 di Tom Ford è acquistabile da Bergdorf Goodman e Neiman Marcus.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale Sfilate