Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Ma come si puliscono le paillettes dei vestiti?

L'abito di lustrini è quello che ti accompagna nelle serate più pazze, ma come fare per riportarlo al suo antico splendore? Ecco i metodi più semplici (senza passare dal lavaggio a secco)

Come pulire le paillettes
Getty Images

È quello che ti accompagna nelle serate più pazze, a ballare in discoteca o durante un appuntamento speciale: l'abito di paillettes è l'amico fedele da indossare se non vuoi passare inosservata. Probabilmente l'avrai scelto più di una volta come outfit per un party e, sicuramente, sarà stato esposto a un alto rischio di macchie (cene, brindisi, festeggiamenti): quindi, come pulire le paillettes per far tornare il tuo vestito al luccichio di una volta? Ecco le nostre dritte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come pulire le paillettes: cotton fioc + alcol

Anche se è un metodo certosino, stai pur certa che il risultato è garantito. Prendi un cotton fioc imbevuto nell'alcol (o, se preferisci un modo più delicato, nell'acqua) e passalo su tutte le pagliuzze, una per una: ci metterai un po' di tempo, ma vuoi mettere l'effetto che otterrai? Essendo che le paillettes sono in acetato e polistirolo, lascia perdere il lavaggio a secco (potrebbero danneggiarsi) e opta per una pulizia casalinga.

Getty Images

Come pulire le paillettes: al rovescio in acqua tiepida

Se il tuo abito di paillettes ti ha accompagnata in una serata di (vera) baldoria e non è rimasto illeso dalle macchie, ecco cosa puoi fare: mettilo al rovescio e lavalo a mano in acqua tiepida. Si tratta di un capo delicato, quindi meglio prendersene cura nel modo meno invasivo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

Come stirare un abito di paillettes

Lavato, pulito, profumato: finalmente è tornato a essere uguale a quando l'hai comprato. Manca solo un dettaglio: la stiratura. Il vestito di lustrini è forse uno dei capi più difficili da stirare, complici le innumerevoli pagliuzze. Anche qui, la soluzione è semplice: metti il capo al rovescio e appoggialo su un cuscino. Passa delicatamente il ferro sul tessuto facendo attenzione a non insistere sul filo di nylon che unisce le paillettes: in questo modo eviterai pieghette molto poco estetiche. Il tuo abito è pronto per essere rindossato.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento