Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Jeans puliti bene, jeans profumati benissimo: il profumo per denim in 5 minuti

Denim del cuore profumatissimi siete top

Frank Flores / Unsplash

Ah i jeans appena lavati e quel profumo di bucato asciugato al sole e bla bla bla. Sì, forse in primavera inoltrata, col detersivo naturale giusto e bla bla bla. Siamo onesti, i jeans appena lavati, oltre a trasformarsi in una taglia mai provata prima, spesso non profumano di buono o di fresco, di pulito forse sì, ma la variabile umidità rischia di compromettere anche il sentore di bosco fiorito. Don't worry, una soluzione per profumare i tuoi denim del cuore c'è e il segreto lo svela Ehow.com. Ma andiamo con ordine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cosa ti occorre?

Un panno

Detersivo per i piatti

Spray rinfrescante per tessuti

Bicarbonato di sodio (opzionale)

Ammorbidente liquido (opzionale)

Flacone spray (opzionale)

Asciugatrice

Getty Images

Step 1

Scuoti i jeans per rimuovere la polvere. Controlla le tasche e togli tutto quello che c'è all'interno.

Step 2

Strofina con un panno umido le eventuali macchie sul denim. Se non basta per eliminarle, usa una goccia di detersivo per i piatti e strofina fino a quando la macchia è sparita. Prendi un altro panno e bagnalo con acqua, strofinalo sulla zona interessata per togliere i residui di detersivo.

Step 3

Vaporizza sul jeans un deodorante per tessuti. Se preferisci, crea il tuo miscelando in un flacone spray del bicarbonato di sodio e dell'ammorbidente liquido per tessuti con acqua calda. Puoi anche optare per l'aceto bianco.

Step 4

Inserisci i jeans nell'asciugatrice o lasciali asciugare in un ambiente caldo se hai più tempo a disposizione.

Step 5

Scuoti i jeans quando li estrai dall'asciugatrice. Ora i tuoi jeans dovrebbero essere profumatissimi. Per avere la massima certezza, spruzza un altro po' di deodorante sul pantalone in denim.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento