Esiste davvero un'eta in cui smettere di comprare da Zara? Sì ed è molto prima di quanto pensi

Secondo una ricerca pare esista un preciso momento della vita in cui la voglia di acquistare capi low cost praticamente scompare

Cosa fa la maggior parte delle under 30 prima di raggiungere i 30 anni? Sport estremi e viaggi zaino in spalla a parte? Smette di fare acquisti low cost. Bufala? Follia? A sostenerlo sono le consumatrici, a riportarlo è uno studio che fa emergere un tema parecchio curioso: esiste un'età in cui si perde la voglia di comprare da Zara. Le ragioni? Siamo tutte orecchie...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

The party is about to start. So let's get ready. TRF party collection

A post shared by ZARA Official (@zara) on

Uno studio realizzato da Insight Rooms sulle abitudini di acquisto delle consumatrici ha rilevato che raggiunti i 27 anni è il caso di smettere di fare acquisti da Zara. Sembra uno scherzo ma non lo è. A quanto pare con l'avvicinarsi dei 30, non solo orologio biologico e madri pressanti ti ricordano continuamente che il tempo passa anche per te, ci si mettono anche i massimi sistemi e il gusto personale a ricordarti che sei troppo vecchia per comprare fast fashion. Ebbene sì, l'età media delle consumatrici di Zara va tra i 23 e i 27 anni, il picco di popolarità del brand spagnolo è tra le 25enni mentre, oltre i 33 anni gli acquisti da Zara scendono al di sotto dell'1%. Ed Dilworth, CEO di Insight Rooms, ha poi precisato che ai competitor di Zara va anche peggio di così (il brand spagnolo propone diverse tipologie di collezioni tra cui capi formali e più appetibili tra le più âgée) , e questo sì che è uno shock. Bisognerebbe dirlo a Kate Middleton, Letizia Ortis, Olivia Palermo.... e a me.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento