Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Eva Mendes diventa stilista: ecco la sua collezione so vintage per NY & Company

L'attrice (moglie di Ryan Gosling) debutta a Miami per la sua prima collezione letteralmente rubata dal suo guardaroba

Getty Images

Eva Mendes, dopo il ritiro provvisorio dai red carpet dovuto alle maternità, debutta con la sua collezione per il brand New York & Company e ne interpreta personalmente la campagna stampa. Dopo sei mesi di assenza dalle luci dei flash di paparazzi e addetti ai lavori, Eva ritorna con grande gioia di tutti per lanciare la sua linea di abbigliamento in uno store di Miami.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La star del film Place Beyond the Pines - Come un tuono ha contribuito a disegnare la collezione, con un certo retrogusto vintage tropicale per gli abitini prom e i top di atmosfera estiva nei toni corallo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sempre più a suo agio nel ruolo di designer, l'attrice ha spiegato a WWD che per ideare il leitmotiv della collezione è andata al lavoro portandosi dietro metà del suo guardaroba. Molto del divertimento consiste proprio nel rielaborare i pezzi più amati, le stampe, i colori vivaci. Senza disdegnare il nero, che sa essere così chic e così... New Yorker.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Durante il lancio della nuova avventura fashion, Eva Mendes ha anche raccontato di come è riuscita a tornare in forma dopo aver avuto la seconda figlia dal marito nonché star di Hollywood Ryan Gosling (i due hanno una figlia di due anni, Esmeralda, e la secondogenita di undici mesi, Amada).

Spiegando che sì, in qualche modo, tornare in forma dopo la seconda gravidanza è stata la sfida più impegnativa. Comunque, meno difficile di quel che pensasse, visto che stando sempre dietro alle piccole, praticamente non si ferma mai. Un'attività, quella di mamma, che oltre a farle recuperare il fisico mozzafiato, non le ha fatto sentire per niente la mancanza dei red carpet.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento