Perché Victoria Beckham non indossa mai (ma proprio mai) il costume (intero o bikini che sia)?

Abbiamo elencato 5 (im)probabili motivi

image
Getty Images

Le volte che abbiamo ammirato David Beckham senza maglietta sono tantissime (e non sono mai abbastanza, chiaro). Sui cartelloni pubblicitari, in campo dopo un gol, al mare, in piscina, in passerella, in tv, sui social. Le volte che Victoria Beckham si è mostrata in costume rasentano lo zero. È google a dircelo e Instagram conferma. In pratica, Posh Spice è l'unica celeb-influencer-designer che socialmente non ama mostrare troppi centimetri di pelle e che pare non avere l'ossessione quotidiana di ricordare al mondo quanto sia in forma a 44 anni dopo quattro figli. Perché noi lo sappiamo che è così, senza bisogno di bikini e barbie feet. E anche questa estate niente trikini per Mrs Beckham, che in vacanza con il clan al completo a Sveti Stefan, un piccolo isolotto a largo del Montenegro, ha preferito stare sotto il solleone con canotta, shorts, occhiali da sole e cappellino (e David con addominali in grande spolvero). Ma perché Victoria Beckham odia il costume e trovare una sua foto in bikini è come cercare parcheggio in centro nel primo giorno di saldi? Abbiamo provato a rispondere (ironicamente) all'amletico dubbio, che ammettiamolo non ci fa dormire la notte (ironicamente).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
View this post on Instagram

Beckhams summer vacation in #davidbeckham

A post shared by beckhamonly (@beckhamonly) on

1. Ha un tatuaggio scomodo che non vuole far vedere
Partiamo dal presupposto che Victoria Beckham non ha una curva fuori posto. Tra dieta ferrea, esercizio e gocce liquide di stevia al cioccolato, è molto più probabile che sotto la maglietta nasconda un tatuaggio improbabile piuttosto che un rotolino di troppo. Di quelli di cui ti vergogni ogni volta che lo intravedi allo specchio. Un errore di gioventù che proprio non vuole condividere con il mondo (e i paparazzi). Magari un Wannabe gigante amarcord dei bei tempi alle Spice Girls. Da approfondire.
2. Non sopporta il sole (e le rughe)
In tenuta da tintarella Victoria Beckham non l'abbiamo proprio mai vista, ma pensandoci bene nemmeno spaparanzata su una sdraio. Forse perché al sole proprio non ci vuole stare. Avvistata sempre sotto l'ombrellone con cappellino e occhiali da sole d'ordinanza, forse a Vic l'abbronzatura non interessa più di tanto, perché sa che i raggi solari possono essere il BFF delle rughe (ma dubitiamo che lei che spende una fortuna in trattamenti beauty non abbia trovato la crema solare più supersonica del mondo).
3. Ha seguito il consiglio della sua amica Kate Middleton
Le foto in topless di Kate Middleton in viaggio di nozze sulla terrazza del castello in Provenza del conte di Snowdon con William che le spalma la crema sono passate agli annali. Non sia mai che anche Victoria possa cadere nello stesso tranello e finire sulle pagine di tutti i giornali in déshabillé. Davvero poco Posh (e poi addio royal wedding).
4. Non sa nuotare e non l'ha confessato mai a nessuno (nemmeno a David)
No costume = no bagno in mare. E se Victoria non sapesse nuotare ma non lo avesse confessato a nessuno, nemmeno al suo David, e usasse lo stratagemma no bikini per evitare di essere lanciata all'improvviso da Brooklyn&co tra le onde? Pensiamoci.
5. Aspetta il lancio della sua linea di costumi da bagno
E se fosse tutto una questione di business? E se Victoria da brava imprenditrice stesse aspettando solo il momento giusto per presentare la sua linea di bikini diventandone testimonial in prima persona? Una trovata di marketing mica male, altro che reunion delle Spice.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
View this post on Instagram

Kisses from us all x Happy Summer! VB x 🌞

A post shared by Victoria Beckham (@victoriabeckham) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento