Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Perché Meghan Markle indossa solo vestiti verdi?

Nero, blu, bianco le nuance preferite dalla futura Duchessa con un'unica eccezione

Getty Images

Kate Middleton e tutte le sfumature dell'arcobaleno (in rosso Jenny Packham per la presentazione al mondo del Principe Louis ndr) e la Regina promotrice assoluta delle tinte pastello. E poi Meghan Markle e la sua comfort zone. Meghan Markle e il suo stile raffinato e minimal nelle forme e nei colori. Impeccabile con il vestito gessato + giacca doppiopetto rigorosamente black&white, raffinata as usual con un cappottino bianco e fascinator coordinato alla Brigitte Bardot. Stratosferica in smoking da donna nero trend assoluto di stagione. La linea fashion di Meghan (che non bada a spese) è ben precisa: via libera a tonalità neutre e basic con focus su bianco, nero e navy (al massimo grigio e beige) e il grafismo dato dal loro accostamento, sempre classy, sempre riuscito, sempre wow. Ma c'è un ma. Nel guardaroba di Meghan-quasi Duchessa (prima dell'incontro con Harry era tutta un'altra storia) un'altra nuance che segna la scalata (fashion) nel cuore dei sudditi (e degli esperti di stile). Il verde.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Sabato scorso in occasione dell'appuntamento pubblico all'Australian House di Londra, in previsione degli Invictus Games di questo autunno, Ms. Markle ha indossato un abito floreale verde dalla gonna plisettata fit and flare firmato dal brand inglese Self Portrait, del valore di 385 sterline (in vendita sul sito Net-A-Porter e sold out in poche ore), abbinato ad un blazer nero (Alexander McQueen), décolleté (Manolo Blahnik) e borsa in tinta (Roland Mouret). Un look da 10 e lode, ma solo ultimo rappresentante della green passion di Meghan.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Anche per la visita al Castello di Edimburgo, mano nella mano con il suo fiancé, la Markle ha indossato un cappotto Burberry scozzese sui toni del verde bottiglia, tono ripreso magistralmente nelle borsa a tracolla di Strathberry con catenella dorata che pendeva dalla sua spalla (e che ha infranto il rigido protocollo reale). Verde petrolio anche la longuette sfoggiata all’Eikon Space di Lisburn (il museo del Titanic) firmata Greta Constantine e abbinata al cappotto crema di Mackage e al maglione bianco firmato Victoria Beckham (e gioielli sopraffini).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La scelta del verde, secondo gli esperti interpellati dal dailymail non sarebbe casuale, ma aiuterebbe Meghan a trasmettere agli altri ma in primis a se stessa una «sensazione di sicurezza». Sarebbe un modo per scongiurare la sua apprensione e il nervosismo riguardo al suo nuovo ruolo nella famiglia reale più blasonata del mondo. Karen Haller, esperta di psicologia del colore, ha detto al tabloid: «Se ci si sente un po' in ansia o insicuri- e ammettiamolo, chi non lo sarebbe trovandosi al cospetto della famiglia reale e a doversi confrontare con il rigido protocollo - il verde va in qualche modo a dare una sensazione di sicurezza e fiducia, aiutando a stabilire un senso di pace ed equilibrio». In pratica, green is the new black, e se lo dice Meghan...

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento