Melissa Satta con micro abito + calze a rete + tacchi: perfetta o too much?

Lasciati nell'armadio i suoi amati capi comfy Lady Boateng sfoggia un look so sexy. Troppo?

image
Getty Images

Melissa Satta ha elevato il look casual a diktat fashion. Ode ai pantaloni in tutte le forme e lunghezze, che siano skinny, morbidi, a palazzo, cropped alla caviglia, portati con le sua amatissime sneakers o i biker più stilosi, ma abbinati alla perfezione anche con ankle boots, tronchetti a stiletto e tacchi a spillo per le serate mondane. Ode a felpe, tute, t-shirt, maglioni over, immancabili nel suo guardaroba (e nel resoconto Instagram del suo stile), spesso presi in prestito dal fashion closet del marito Kevin-Prince Boateng. Il look da tomboy di Melissa Satta va al di là del comfy, fa rima con comodità ma non con casualità, ha un occhio di riguardo per un buon taglio e un bel colore, apparentemente così nonchalant ma con un pensiero dietro ben preciso. Uno stile mannish sempre con un tocco femminile, reso dagli accessori come le it bag del momento e heels vertiginosi. Ma a parte la sua passione sfegatata per il denim (quest'anno trend assoluto di stagione, vero Ilary Blasi?), quando si accendono le luci dei riflettori Lady Boateng si trasforma e torna a rivestire i panni della velina più velina tra le veline (senza Gabibbo).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

My look #Tikitaka @gaelle_paris #advertising

A post shared by Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) on

Per l'ultima puntata di Tiki Taka, Melissa ha messo da parte per un attimo i suoi outfit cozy per mostrare le gambe (atomiche) con un minidress nero e decori floreali rosso fuoco, caratterizzato da un paio di spalline spesse prese in prestito dall'iconica salopette anni '90 (tornata in auge, come Britney insegna e Chiara Ferragni indossa) e una zip che divide il microabito in due (griffato Gaelle Paris). Lunghezza pericolosa ma che Melissa riesce a gestire alla perfezione complice il suo fisico stratosferico. Il tutto reso più deciso dalle calze a rete dalla trama maxi (ideale per le gambe più esili) e un paio di décolleté alte altissime a slanciare la figura. Very strong anche il make up con uno smokey eyes marcato e sopracciglia accentuate e più scure rispetto alla sua nuova chioma blonde. Quindi, i fiori ci stanno in fondo siamo in primavera (avanguardia pura cit Miranda Priestly), il minidress pure (con quelle gambe suvvia) ma in combo con le fishnet forse è un po' too much.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

😉☺️

A post shared by Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) on

#tb dalla mia cabina armadio un po’ in disordine.....

A post shared by Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento