Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Uma Thurman: la figlia Maya debutta come modella di All Saints

La primogenita dell'attrice intraprende la carriera da modella e diventa il nuovo volto della collezione primavera estate 2017 del marchio britannico

Un volto che buca lo schermo, si dice. Maya, figlia di Uma Thurman e Ethan Hawke, ha la capacità di rubare l'attenzione, di calamitare gli occhi su di lei. E il fashion system si è accorto di lei, con lo stesso fascino  ammaliante della madre ma con qualcosa di nostalgico. Così All Saints ha voluto la 18enne come modella per la campagna della collezione primavera estate 2017, proprio quando la madre Uma Thurman presterà la sua bellezza al Calendario Pirelli 2017 di Peter Lindbergh.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Anche se alla sua prima esperienza da modella, Maya (che ha iniziato il primo anno alla Juilliard School di New York), è sempre stata a suo agio di fronte alle telecamere, come se avesse sempre posato in tutta la sua vita. «Chi trascorre anche solo un istante con lei capisce subito che è una ragazza intelligente, decisa e possiede un entusiasmo contagioso per la vita in generale», ha dichiarato il direttore creativo di All Saints, Wil Beda.

Ethan Hawke sulla figlia modella

Ma perchè ha cominciato la carriera da modella? A rivelare il motivo il padre:«Ha accettato la proposta di posare per essere indipendente e non chiedermi i soldi», dice scherzando Ethan Hawke che poi aggiunge: «La verità è che sta studiando per diventare un'attrice. Posso solo dire che è evidente la sua bellezza esteriore, ma credetemi è più bella dentro».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le foto della campagna All Saints

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento