Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

I jeans delle celeb che aiutano i rifugiati

L'artista Johny Dar ha chiesto a 100 star, fra cui Ryan Gosling e Claudia Schiffer, di donare i propri denim e li ha trasformati in un pezzo da museo: il ricavato dell'asta online va a sostegno dei migranti  

Jeans for Refugees

L'emergenza rifugiati è diventata incontrollabile e ora anche le celeb e la moda si uniscono per dare un aiuto: Johny Dar, artista e stilista, ha chiesto a 100 star di donare un paio di jeans che è poi stato dipinto e decorato da lui stesso. Il progetto Jeans for Refugees è infatti una collaborazione artistica tra Johny Dar e personaggi del mondo della moda, del cinema e della musica: tra questi, Ryan Gosling, Anna Wintour, Claudia Schiffer, Emma Watson e molti altri. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I jeans sono all'asta sul sito di Catawiki (puoi fare la tua offerta qui) e saranno acquistabili fino a ottobre 2016. Il ricavato della vendita andrà all'International Rescue Committee con l'obiettivo di supportare il fondo nelle sue iniziative per aiutare milioni di rifugiati in tutto il mondo, giorno per giorno. Qui sotto i jeans donati da Sharon Stone, Sofia Coppola e Rachel McAdams. 

Jeans for Refugees

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento