L'arrivo della primavera è il miglior motivatore del mondo, potremmo definire la bella stagione come un "life coach naturale". Ci viene voglia di essere migliori, stimola le idee e ci rende indiscutibilmente ottimiste. Ecco allora qualche idea per stare davvero bene al motto di #LOVETHEMOMENT (un hashtag tutto da scoprire).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Si va da un magico luogo en plein air dove giocare, passando per ricette healthy da provare e fino allo shopping (quello fatto alla grande però) di lusso alla portata di tutte di Fidenza Village (che è solo a soli 60 minuti da Milano e Bologna).

1.Giocare all'aria aperta (e perdersi un po', per ritrovarsi)

Non fa bene soltanto ai bambini, anche per noi grandicelli il gioco, di squadra o individuale, è un toccasana per una mens sana in corpore sano. Questo è vero soprattutto se il gioco avviene all'aria aperta. Un esempio? Il Labirinto della Masone è il più grande del mondo, si trova proprio in Italia, per la precisione a Fontanellato in provincia di Parma e a due passi da Fidenza Village.

Il gioco è sì, non restare imprigionati nel dedalo di siepi di bambù, ma è anche quello di perdersi: con i pensieri, smartphone spento per un po', a fantasticare in uno dei luoghi più speciali del Paese.

Ma com'è nato un luogo simile? Lo racconta il suo creatore, il designer (ed editore) Franco Maria Ricci: "Ho discusso di labirinti tutta la vita, con Italo Calvino, con Roland Barthes e infine con Borges, che fu ospite da me. Fu allora che iniziai a pensare di costruire un labirinto vero".

2. Una dieta felice (credete che non esista?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ce l'hanno ripetuto mille volte ma ancora non siamo riuscite a registrare il Principe dei Consigli: bere molta acqua. Potremmo finalmente convincerci a farlo grazie a una simpatica iniziativa di Fidenza Village: fino all'8 aprile, facendo shopping per almeno 250€ in regalo c'è una borraccia personalizzata, in 3 varianti tutte super-positive, colorate e motivazionali. E chissà che questi accessori speciali non ci mettano voglia anche di fare un tour in bicicletta nella splendida zona circostante.

E per quanto riguarda il cibo? Il consiglio è di non rinunciare a niente che ci piaccia davvero, evitando invece i tristi buffet degli aperitivi o la terza pizza della settimana ordinata per pura pigrizia. Sono da preferire i piatti di piccole proporzioni, come i flan. Qui ve ne mostriamo uno delizioso proposto dal ristorante Parma Menù di Fidenza Village: flan di carciofi all'erba cipollina, crema di Parmigiano Reggiano e scarola saltata.

3.Fare shopping (with love)

image

Se è vero che entrare in un negozio per regalarci qualcosa di nuovo può essere rinfrescante, un tour di shopping tra 120 boutique, come a Fidenza Village, può essere totalmente rigenerante.

Fare acquisti fa bene all'umore, lo sappiamo, ma spesso l'effetto benefico dura poco, ovvero fino a quando non realizziamo di aver intaccato pesantemente le nostre finanze. A Fidenza Village non ci si pente mai e l'umore resta alto, grazie ai suoi prezzi ridotti fino al 70%, 7 giorni su 7, tutto l'anno.

In tema di buon umore, non possiamo non segnalare il servizio Hands Free Shopping. Immagina di avere un maggiordomo che raccoglie per te le shopping bag con i tuoi acquisti e te le riconsegna tutte insieme pronte a fine giornata. Da provare se vuoi viziarti un po' (o anche solo per poi raccontarlo alle amiche!).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Moda