Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

La svolta hipster di Marco Mengoni con orecchino al naso e maxi barba è molto molto interessante

Il nuovo look non è essenziale ma vincente

Gettyimages.com

Il fascino di Marco Mengoni non si discute. Da subito corteggiato dai più grandi della moda, le sue mise hanno sempre dettato tendenza. Sul palco del Festival di Sanremo 2013, punto di svolta della sua carriera, ha portato in scena uno charme essenziale con completi doppiopetto a due bottoni ton sur ton cucitigli addosso da Salvatore Ferragamo. Uno stile impeccabile e allineato, ribadito da un beauty look curato e disciplinato, con ciuffo messo in piega magistralmente, barba accennata ma super in ordine. Uno stile che è diventato il suo marchio di fabbrica, copiato, imitato, analizzato. Ecco perché le ultime #instapics di Marco Mengoni non potevano rimanere imbrigliate tra le trame della rete senza far notizia. Le prime avvisaglie della sua svolta hipster le abbiamo avute qualche giorno fa dal profilo Instagram della sua «guardia del corpo» d'eccezione, un certo Jovanotti. Marco con capelli rasati (bye bye folta chioma da Re Matto), piercing septum al naso e maxi barba, ma sei davvero tu?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Una metamorfosi graduale passata prima dal suo guardaroba: spazio a coat over size, pantaloni alla caviglia, camicie dal sapore vintage, occhiali da vista con montatura retrò e sovrapposizioni tattiche. Il cantante romano non ha mai nascosto la sua particolare sintonia con la moda e gli ultimi dettami fashion, giocando sempre con sapienza tra l'elegante e il casual, tradizione e innovazione, e la sua ultima trasformazione ne è la prova. Bravissimo a rinnovarsi e stare al passo con le ultime tendenze, Mengoni non poteva esimersi dall'abbracciare il trend della maxi barba (l'incredibile trasformazione di Gwilym Pugh lo avrà ispirato?) e dell'orecchino al naso, rivalutato anche dal gotha della moda e dagli esperti di stile. Leggenda vuole che un cambio di look coincida con una svolta di vita. Marco per caso vuoi dirci qualcosa?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Moda