Meghan Markle commette l’errore di stile del secolo (peccato, stavi andando così bene)

È successo, la neo sposa del principe Harry ha toppato.

image
Getty Images

Meghan Markle la sposa perfetta. Meghan Markle e l’abito ops gli abiti da sposa dei sogni (checché se ne dica). Tutti pronti a criticare i suoi look (raramente discutibili) e lei risponde con massima classe e stile pacato ma (spesso) impeccabile. Tutti pronti a puntare il dito e a fare scommesse su quale sarà il suo primo passo falso di stile perché, dài, non può essere perfetta. Eppure. Eppure finora Meghan Markle per attitude, talento, stile, chiamatelo come volete, non ne aveva sbagliata mezza. Fino a oggi. Nella prima uscita ufficiale post royal wedding, Meghan Markle ha tappato. Si è presentata con un cocktail dress cipria con maniche in voile vedo-non-vedo e décolletées nude e fin qui tutto bene se non fosse per la scelta più discutibile del secolo: calze velate color borotalco (non proprio carne, quasi peggio).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Una flop in un mare di look azzeccati (e non è la sola: vedi Brigitte Macron). Una svista nascosta (insomma) nell’infinito delle sue scelte puntuali. Una buccia di banana che dopo tutta la tiritera pre-durante e post royal wedding le possiamo anche abbonare. E soprattutto questo errorino la rende finalmente più umana, più vicina (è l’unica commoner che pare più inarrivabile di una royal) alla sua storia (di stile) fatta, in passato, di scarpe con plateau, e di permanenti gestite malino. I criticoni non aspettavano altro che il primo passo falso della neo sposa del principe Harry. Bene, il momento è arrivato, adesso trovate il coraggio di sostenere che Meghan Markle con le calze velate sia un cesso. Harry vi fulminerà.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Moda