Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Che tenero il koala che si chiama come Bowie perché ha gli occhi di due colori!

Un rarissimo esemplare di marsupiale con eterocromia è stato salvato e curato da uno zoo del Queensland: ha lo stesso nome della rockstar e tutti sono pazzi di lui

Lo hanno chiamato Bowie per via degli occhi di colori diversi: questo tenerissimo koala è stato salvato da uno zoo del Queensland, nel sud dell'Australia. Il tenero marsupiale, soccorso dalle guardie forestali dopo che era stato investito, presenta una condizione genetica di eterocromia comune in alcuni mammiferi come i cani e i gatti, ma estremamente rara nei marsupiali. Immediato il richiamo alla rockstar inglese David Bowie, da cui ha preso il nome.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Gli occhi inconfondibili di David Bowie

Bowie, un occhio azzurro e l'altro color nocciola come il Duca Bianco, è tornato felice in libertà dopo qualche mese di riabilitazione. Una storia a lieto fine due volte: prima di tutto l'animale è scampato all'incidente senza riportare ferite letali (si è fatto male solo alla zampa anteriore sinistra). E poi perché ritornando in libertà, magari contribuirà a infoltire il numero dei koala nella zona, purtroppo sempre più scarso. Qui il video con il momento del suo ritorno nella natura selvaggia:.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Storie