Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Il terrorismo torna a colpire in Europa

Dopo gli attentati a Baghdad e a Dacca, la politica del terrore ci scuote da vicino con l'attentato a Nizza

Getty Images

L'ennesima strage di innocenti riporta di attualità il terrorismo. Nell'attentato della sera del 14 luglio 2016 a Nizza sono morte 84 persone e altre 100 sono rimaste ferite. Ma prima ancora ci sono state le vittime di Baghdad e di Dacca, in Bangladesh. La domanda (purtroppo) resta sempre la stessa: come possiamo affrontare il terrorismo

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ne avevamo parlato con il geopolitologo Fabrizio Eva dopo l'attacco a Bruxelles. L'esposizione mediatica, inoltre, mette a rischio anche la sensibilità dei bambini, che rimangono toccati da queste notizie più o meno inconsapevolmente: per evitare che la confusione crei in loro un livello di smarrimento ancora più alto, leggi qui come spiegare il terrorismo ai più piccoli.  

Il cordoglio a Nizza
Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Storie