Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Ermal Meta e Fabrizio Moro (già) vincitori morali del Festival di Sanremo 2018

Video intervista esclusiva di Gioia!, Ermal Meta e Fabrizio Moro a Sanremo 2018 ci portano nel retro festival

Ermal Meta e Fabrizio Moro Sanremo 2018: intervista esclusiva
Gettyimages.it

Ermal Meta e Fabrizio Moro vincitori morali di Sanremo 2018? Ermal Meta e Fabrizio Moro vincitori Sanremo 2018 punto. Chiuso il casus belli di questa 68esima edizione del Festival di Sanremo 2018, che ha tenuto loro e noi sulle spine, Ermal Meta e Fabrizio Moro portano alla kermesse canora Non mi hai fatto niente. Ermal Meta e Fabrizio Moro a Sanremo 2018 sono gli assi nella manica di questo festival, complici e autori credibili nonostante tutto e questo vuole dire tanto. In alta rotazione alla radio, primo su iTunes, primo su Spotify, Non mi hai fatto niente piace e piace tanto, va e va tanto. «Un bastardino incazzato fa più paura di un Dobermann docile» Ermal Meta parla dei fan e dei colleghi che hanno espresso solidarietà nei loro confronti quando il gioco si è fatto duro, quando quei versi scritti con il cuore partendo da una lettera di un uomo, di un papà, che ha perso la compagna in un attentato terroristico, erano così troppo simili al ritornello di Silenzio un'altra canzone scritta dal terzo autore della canzone in gara quest'anno, Andrea Febo. «Il mondo si rialza, col sorriso di un bambino» e PS Non mi avete fatto niente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Guarda la video intervista esclusiva a Ermal Meta e Fabrizio Moro di Gioia!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sanremo 2018