Perché la regina Elisabetta non è andata alla messa di Natale?

Per la prima volta dopo 30 anni la sovrana non ha partecipato alla tradizionale celebrazione religiosa insieme ai familiari: ufficialmente ha un forte raffreddore, ma la preoccupazione cresce

regina-elisabetta-natale-2016
Getty Images

La regina Elisabetta non è andata alla tradizionale messa di Natale insieme ai familiari nella chiesa di Sandringham, ed è la prima volta che accade in trent'anni. Ufficialmente, da qualche giorno la novantenne sovrana del Regno Unito soffrirebbe di un «forte raffreddore», ma la preoccupazione cresce, anche perché la tradizionale partenza per la tenuta di Sandringham, nel Norfolk, è avvenuta con un giorno di ritardo rispetto al solito e non in treno o auto come d'abitudine ma bensì in elicottero. Anche il fatto che Kate e William con i piccoli George e Charlotte abbiano trascorso il Natale a casa dei Middleton a Bucklebury è piuttosto insolito.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nonostante l'ansia dei sudditi, il consueto discorso natalizio della sovrana - registrato a Buckingham Palace qualche giorno prima rispetto alla messa in onda del 25 dicembre - è stato regolarmente trasmesso:

La regina Elisabetta - con accanto la foto resa pubblica di recente che la ritrae assieme al figlio - nel suo 63esimo discorso ha voluto lodare gli eroi di tutti i giorni, le persone comuni che non ricevono particolari onori ma sono da esempio per tutti, dai volontari agli operatori sanitari fino agli atleti paralimpici. Nessun accenno alla Brexit, ma piuttosto l'invito ad affrontare le sfide con coraggio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Natale