Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Reese Witherspoon: compie 40 anni la fidanzatina d'America

La fidanzatina d'America compie 40 anni e sembra sempre una ragazzina, ma ci sono le prove: ecco 17 foto che raccontano la sua vita

reese witherspoon

Reese Witherspoon compie 40 anni: incredibile, vero? Perché con quell'aria da biondina un po' bon ton sembra davvero sempre una ragazzina. Eppure... ci sono le prove! Ecco, in 17 foto, tutto quello che c'è da sapere sulla vita e la carriera della reginetta delle commedie romantiche made in Usa.

1 di 17
Dove nasce?

Laura Jeanne Reese Witherspoon nasce a New Orleans, 22 marzo 1976.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 di 17
Reese Witherspoon film carriera look
Getty Images
La famiglia

Nell'infanzia vive a Wiesbaden in Germania, dove il padre John è medico al servizio delle Forze Armate statunitensi e la madre Betty Reese è infermiera pediatrica.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 di 17
Reese Witherspoon film carriera look
Getty Images
Dalla Germania agli Usa

Dalla Germania si trasferisce negli Stati Uniti a Godlettsville dove vive fino alla metà degli anni '90, prima di trasferirsi a Los Angeles.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 di 17
Gli esordi

All'età di 7 anni viene scelta come modella per uno spot tv, prenderà poi lezioni di recitazione. Esordisce al cinema nel 1991 nel film L'uomo della luna. Per questo ruolo viene candidata allo Young Artist Award. Lo stesso anno, recita nel suo primo film per la televisione, Fiore selvaggio, diretto da Diane Keaton.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 di 17
Gli studi

Prima di fare del cinema il suo lavoro, ha frequentato il college e l'Università di Stanford, seguendo il corso in letteratura inglese. Studi abbandonati per gli impegni della carriera d'attrice.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 di 17
I film giovanili

Tra i film che l'hanno portata alla popolarità spiccano Un eroe piccolo piccolo (1993), S.F.W. (1994), Paura (1996) e Cruel Intentions (1999).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 di 17
Tra le 100 migliori attrici

L'interpretazione in Election (1999) le porta la candidata al Golden Globe e allo Indipendent Spirit Award, le vale anche una menzione nell'elenco di première delle 100 migliori interpretazioni di tutti i tempi segnalandosi come una delle giovani attrici più versatili della sua generazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 di 17
American Psycho e Friends

Nel 2000 partecipa alla riduzione cinematografica di American Psycho e partecipa come guest star nella sesta stagione di Friends.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 di 17
Reese come Meg Ryan

La sua carriera decolla nel 2001 interpretando ruoli in commedie brillanti che le portano un enorme successo negli Stati Uniti tanto da essere definita "nuova fidanzata d'America", come accaduto a Meg Ryan quindici anni prima.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 di 17
La rivincita delle bionde

Interpreta sempre nel 2001 Elle Woods, una ragazza appassionata di moda che decide di diventare studentessa di legge per seguire il suo ex ragazzo all'Università di Harvard, nel film La rivincita delle bionde. Questo ruolo le porta una seconda nomination al Golden Globe e un MTV Movie Award. Successivamente è protagonista di Una bionda in carriera, sequel del 2003, e di Tutta colpa dell'amore del 2002, dove rivisita in chiave ironica le sue origini sudiste.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
11 di 17
reese witherspoon
Getty Images
L'Oscar

Ha vinto l'Oscar come migliore attrice nel 2006 per l'interpretazione di June Carter Cash in Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line. Per questo ruolo ha ricevuto anche il Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale. Quando ha saputo che per il film avrebbe dovuto cantare dal vivo davanti a un pubblico, era così spaventata che ha chiesto al suo agente di rescindere il contratto. Si è invece messa d'impegno e ha studiato canto per sei mesi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
12 di 17
reese witherspoon
Getty Images
Type A

È titolare di una casa di produzione cinematografica, la Type A, la cui denominazione deriva dal soprannome attribuitole da bambina da parte dei familiari, traducibile grosso modo come "signorina 10 e lode", a riprova di un carattere perfezionista e tenace.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
13 di 17
Duetto con Michael Bublé

Nel 2013 canta il brano Somethin' Stupid con Michael Bublé nell'album To Be Loved.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
14 di 17
reese witherspoon
Getty Images
Vita privata

Nel 1999 sposa l'attore Ryan Phillippe dal quale ha avuto due figli: Ava Elizabeth Phillippe e Deacon Reese Philippe. Nel 2007 il divorzio a causa del tradimento di lui.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
15 di 17
reese witherspoon
Getty Images
Il dopo divorzio

Ha avuto dal 2007 una relazione con l'attore Jake Gyllenhaal, terminata dopo due anni quando Reese ha declinato una sua proposta di matrimonio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
16 di 17
reese witherspoon
Getty Images
Il secondo matrimonio

Nel 2011 sposa Jim Toth, attore e agente, dal quale ha avuto un figlio, Tennessee James Toth.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
17 di 17
reese witherspoon
Getty Images

Nel 2013 è stata arrestata in Georgia, per aver tentato di impedire il fermo del marito, accusato di aver guidato in stato di ebbrezza. L'attrice e il marito sono stati rilasciati la mattina stessa e la Witherspoon ha chiesto scusa attraverso un rappresentante per il suo comportamento.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi