Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

William d'Inghilterra, in copertina contro l'omofobia

Il duca di Cambridge è sulla copertina di Attitude, la più importante rivista gay del Regno Unito, per parlare di lotta al bullismo e all'omofobia

Un evento storico per quel che riguarda le famiglie reali europee, conservatrici per definizione: William d'Inghilterra è il protagonista della copertina della rivista gay Attitude. All'interno della rivista inglese, il secondo in linea di successione al trono d'Inghilterra parla dell'omotransfobia e del bullismo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito


Il numero di luglio di Attitude con William in copertina esce a pochi giorni dalla tragedia di Orlando, per la quale sia William sia Kate hanno espresso la loro solidarietà alle famiglie delle vittime e il loro cordoglio per tutte le persone decedute, firmando il libro delle condoglianze presso l'Ambasciata americana a Londra.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nell'intervista al duca di Cambridge pubblicata su Attitude, William parla dell'incontro avuto con diverse persone della comunità LGBT inglese nell'ambito di un programma di lotta al bullismo che tanto lui, quanto la duchessa Kate e il principe Harry stanno portando avanti. «I giovani gay, lesbiche e transessuali che ho conosciuto grazie a quest'esperienza», ha detto William, «sono persone molto coraggiose nel parlare di quello che hanno passato e nell'offrire speranza a quanti stanno attraversando momenti difficili. La loro forza e il loro ottimismo dovrebbero darci coraggio per combattere il bullismo in qualunque forma esso si presenti. Dovremmo essere orgogliosi di chi siamo, senza aver vergogna di essere quello che siamo». 

Prese di posizione del genere sono molto importanti perché contribuiscono a far sì che la società, tutta, si impegni a combattere il bullismo e l'omofobia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi