Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Donald Trump è la persona dell'anno 2016 per Time

Donald Trump, Presidente degli Stati Uniti d'America, è la persona dell'anno per la rivista Time: un'elezione ancora una volta controversa e un'altra sconfitta per Hillary Clinton

Donald Trump vince ancora. La prestigiosa rivistaTime, infatti, l'ha scelto come persona dell'anno 2016. Il presidente eletto degli Stati Uniti ha sconfitto, ancora una volta, Hillary Clinton e, con lei, gli altri candidati, tra cui figuravano, personalità varie: dall'atleta Simone Biles a Beyoncé, da Erdogan a Putin, dagli abitanti di Flint agli scienziati che hanno fatto una scoperta rivoluzionaria sul Dna.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Una scelta ardua quella del Time e che certo porterà a qualche polemica: del resto, (quasi) tutto quello che riguarda Donald Trump genera polemiche. Ne sono consapevoli al Time, tanto che chiosano che la scelta è stata fatta «per ricordare all'America che la demagogia nutre la disperazione» e che la forza di The Donald risiede molto nel legittimare le paure e le aggressività dell'elettorato nascosto. In fin dei conti, quella di Trump è un nuovo modo di intendere la politica che fa piazza pulita di quella vecchia. Si sa, che le scelte del Time vertono su chi è stato più influente «per il meglio» o «per il peggio» l'anno che si sta per chiudere. Quale sarà l'influenza di Trump? Lui, dal canto suo, afferma che questa scelta «è un grande onore».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Donald Trump

Che Donald Trump sia un personaggio contestato a destra e a manca è sotto gli occhi di tutti e alcune sue affermazioni lo rendono particolarmente inviso a vasti settori della società.

Così dopo papa Francesco (nel 2013), Angela Merkel (nel 2015) e Barack Obama (per due volte: 2008 e 2012) lo scettro di persona dell'anno per il 2016 va a Donald Trump.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi