Quanto è dolce il principe Harry che gioca con le tartarughe ai Caraibi?

In viaggio ufficiale ai Caraibi, sulla Lovers Beach di Nevis, il principe non ha resistito alla tenerezza delle baby tartarughe marine: forse tornerà qui in luna di miele? L'invito gli è stato già fatto

principe harry tartarughe
Getty Images

Dai modi gentili ed eleganti, come solo un principe può essere: il principe Harry, in viaggio ai Caraibi, ha fatto tappa sull'isola di Nevis, più precisamente sulla spiaggia di Lovers Beach. Harry, ora legato all'attrice Meghan Markle, si trovava lì per sostenere un'iniziativa locale che protegge le tartarughe marine dell'isola: il principe stava osservando la rimessa in libertà di alcuni cuccioli e non ha saputo resistere al richiamo della loro tenerezza. Bando all'etichetta, si è accovacciato sulle piccole tartarughe marine per accarezzarle e aiutarle a raggiungere il mare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

Getty Images

Getty Images

Ma il tour ai Caraibi del principe Harry non ha riservato solo questa sorpresa: durante il suo viaggio ha incontrato Gaston Browne, primo ministro di Antigua che, senza fare troppi giri di parole, gli ha proposto di recarsi sull'isola nel caso in cui ci fosse una luna di miele da programmare con Meghan Markle: «Credo che tra poco un'altra persona potrebbe aggiungersi alla famiglia reale inglese: voglio solo dire che, nel caso in ci fosse una luna di miele, Antigua e Barbuda saranno felici di accogliervi». E Harry è immediatamente arrossito: che ci sia già sotto qualcosa?

Harry insieme a Gaston Browne, primo ministro di Antigua.
Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi