Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Se le gare di nuoto alle Olimpiadi 2016 ci hanno tenute sveglie anche di notte, il merito non è solo ed esclusivamente delle imprese dei nostri campioni Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, ma anche di chi li ha accompagnati bracciata dopo bracciata con voce roca e profonda. Insomma, non si può negare che sia stato anche il telecronista Rai Luca Sacchi a renderle così appassionanti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

48 anni, un passato da nuotatore e una medaglia olimpica nel cassetto, occhi di ghiaccio e una parlata inconfondibile: la nostra inviata Maurizia Cacciatori è andata a incontrarlo per parlare delle gare appena concluse.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito