Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Quando danzano insieme in vasca si muovono all'unisono, spruzzi d'acqua e fasi di apnea non scalfiscono minimamente la loro disinvoltura. Ma come fanno a comunicare per mantenere la sincronia?

Per scoprirlo, Maurizia Cacciatori è andata a intervistare Linda Cerruti e Costanza Ferro, che ai Giochi di Rio hanno gareggiato nel nuoto sincronizzato come duo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La loro Olimpiade si è chiusa ieri con un ottimo sesto posto: mai un duo italiano si era spinto più in alto di così. In finale Linda e Costanza si sono esibite con una coreografia che, sulle note di Sweet Dreams degli Eurythmics, ne ha esaltato l'eleganza, la femminilità e la sinuosità. Convinta la giuria, hanno conquistato anche il pubblico di Rio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito