Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Alessandra Amoroso designer di gioielli per Lolaandgrace

La cantante ha celebrato la sua capsule collection per il marchio di gioielli e il nuovo singolo con 3 mini concerti a Roma, festeggiando con i suoi fan

Roberto Panucci

Ci si è messo anche il sole di Roma a rendere magica la giornata in cui Alessandra Amoroso ha celebrato la capsule collection da lei creata insieme a Lolaandgrace. La vincitrice dell'ottava edizione di Amici ha attraversato la Città Eterna a bordo di due bus scoperti, in mezzo al centinaio di fan (parte di quella che lei chiama big family) premiati dal brand di fashion jewellery con l'opportunità di passare qualche ora con Alessandra e ascoltare dal vivo il suo ultimo singolo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Alessandra Amoroso in festa con i suoi fan a Roma.
Roberto Panucci

Dopo la partenza dal Ponte della musica la cantante si è infatti fermata tre volte  – Largo di Torre Argentina, il Gianicolo e infine il negozio Lolaandgrace del centro commerciale Euroma2 – per esibirsi in tre miniconcerti live. Noi, che per un giorno siamo diventati big family, abbiamo guardato Alessandra prendersi cura dei ragazzi sul bus («Avete sete? Avete messo la crema solare?») e fare selfie con loro, l'abbiamo vista ballare in cima al bus e sbracciarsi verso un pubblico di facce pulite, sempre educato nonostante l'entusiasmo. «Sono fiera di loro», dice la cantante. «Siamo una cosa sola, attraverso i social condividiamo tutto, anche le cose che ci fanno arrabbiare» . 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Alcuni gioielli della capsule collection di lolaandgrace disegnata da Alessandra Amoroso.

Lolaandgrace l'ha scelta come ambasciatrice perché, spiega il managing director Michele Molon, «rappresenta la dualità del marchio: è divertente ma anche raffinata, e non ha perso la grazia che fa parte del nostro nome. Con lei la collaborazione è facile: ha un ottimo gusto estetico, i simboli li ha scelti personalmente, noi ci siamo occupati di trasformarli in design». I ciondoli dell'edizione limitata riprendono i tatuaggi dell'Amoroso, ognuno con un significato speciale:«Una casa, perché per me casa e famiglia sono fondamentali», elenca lei. «Due pezzi di puzzle che rappresentano il mio rapporto con le amiche: siamo diverse, ma ci incastriamo a perfezione. E l'impronta della zampa del mio cane!». Poi ci sono i braccialetti che riportano frasi delle sue canzoni o «hashtag utili nelle situazioni difficili: Comunque andare, Big family o Sorridere sempre sorridere». E naturalmente Vivere a colori, il titolo del suo nuovo singolo, quello che i ragazzi a bordo del bus hanno cantato a squarciagola per tutta Roma.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi