Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Tutti gli amori (con o senza lieto fine) che sono nati all'ombra di Buckingham Palace

Buckingham Palace è sinonimo di monarchia inglese e il palazzo ha visto nascere, crescere e finire tanti amori: ecco i più significativi secondo noi

Getty Images

Buckingham Palace a Londra, come è noto, è la residenza ufficiale della Regina Elisabetta. Rispetto ai molti palazzi e castelli inglesi, si tratta di un edificio relativamente nuovo: fu solo nel 1837 che, con l'ascesa al trono della regina Vittoria, divenne residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito. Tuttavia, nonostante la «giovane» età, Buckingham Palace simboleggia la monarchia britannica, tanto che si può parlare di questa riferendosi solamente al nome del palazzo.

Una residenza che, come tutte quelle ufficiali, ha visto tra le sue mura decisioni, liti, intrighi e tutto l'immaginario che possiamo avere su questo tipo di palazzi. Ovviamente, ha visto nascere, crescere, svilupparsi e, non di rado, naufragare, degli amori.

Tra le storie d'amore più belle (e tormentate) della Royal Family ne abbiamo scelte alcune che, secondo noi, sono significative e raccontano di come l'amore, seppur tra le altisonanti mura di un palazzo come Buckingham Palace, sia un sentimento che può scombussolare tutto, anche la monarchia. 7 storie d'amore che, con o senza lieto fine, sono indimenticabili.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Wallis Simpson ed Edoardo VIII del Regno Unito, poi Duca di Windsor
Getty Images

Cosa c'è di più romantico che abdicare al trono per amore? La storia è nota. Nel 1934 Edoardo, erede al trono britannico, si innamorò dell'americana Wallis Simpson. Un colpo per la monarchia: Wallis non era aristocratica, aveva alle spalle un divorzio e un altro era in arrivo. Una donna fortemente volitiva che di sé diceva: «Non sono bella, ma quello che so fare è vestirmi meglio di chiunque altro».

Due anni dopo re Giorgio V morì ed Edoardo salì al trono. Non aveva alcuna intenzione di lasciare Wallis, anzi voleva sposarla: ci fu una vera e propria crisi costituzionale nell'Impero britannico tanto che alla fine il re decise di abdicare per poter vivere liberamente la sua storia d'amore con Wallis Simpson. A Edoardo venne assegnato il titolo di Duca di Windsor e sposò la sua Wallis: non era più re del Regno Unito ma, di certo, lo fu dell'amore.

Se Edoardo non avesse rinunciato al trono, suo fratello, padre di Elisabetta, non sarebbe diventato re e oggi chissà chi abiterebbe tra le mura di Buckingham Palace.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Carlo e Camilla
Getty Images

Non me ne voglia nessuno se in questa classifica sugli amori di Buckingham Palace metto prima la storia tra Carlo e Camilla e poi quella di Carlo con Diana. Il contrastato amore tra Carlo e Camilla, infatti, da un punto di vista squisitamente romantico è una storia molto più forte.

Lui, l'erede al trono, sposato con una donna bellissima come Lady D si innamora di una donna già sposata, Camilla, tra l'altro sua vecchia fiamma. Il loro è un amore clandestino: non certo una novità nelle corti di tutto il mondo, ma molto più dirompente delle altre storie di tradimenti che costellano le monarchie di ogni angolo del globo. Per Camilla non è facile, come ha recentemente raccontato; per Carlo nemmeno. Il divorzio dalla principessa Diana, la prematura morte di lei, i lunghissimi anni di fidanzamento con Camilla e poi, alla fine, il «matrimonio riparatore» che viene celebrato solo nel 2005.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Carlo e Diana
Getty Images

E veniamo alla storia d'amore tra Carlo e Diana: chissà quanti segreti conserva ancora Buckingham Palace su questa vicenda!

Il primo incontro tra Carlo e Diana avvenne nel 1977, ma la loro storia d'amore inizia ufficialmente nel 1980. Il matrimonio venne celebrato il 29 luglio 1981: lui aveva 33 anni e lei appena 20. La notte prima del matrimonio Carlo versò tutte le sue lacrime, sia per lo stress, sia perché era ancora innamorato della sua ex, Camilla Parker-Bowles. Con tali premesse, il matrimonio tra Carlo e Diana non era destinato a durare a lungo e dopo crisi, tradimenti e la separazione, il divorzio avvenne nel 1996. Per la prima volta nella famiglia reale britannica ci si trovava dinanzi a un evento inedito: Diana rimase Principessa di Galles, non era più Altezza Reale, ma continuava a far parte ufficialmente della famiglia reale in quanto madre dell'erede al trono, William.

Appena un anno dopo il divorzio, Lady Diana moriva in un incidente a Parigi e iniziava la sua leggenda.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Elisabetta II del Regno Unito e il principe Filippo, duca di Edimburgo
Getty Images

Dopo una serie di amori poco convenzionali, diciamo così, ecco una storia d'amore classica e che sfida il tempo, quella cioè tra la regina Elisabetta e suo marito Filippo, padroni di casa a Buckingham Palace. I due si sono sposati il 20 novembre del 1947 e quest'anno celebrano le nozze di platino. Dal loro matrimonio, come è noto, sono nati 4 figli: Carlo, erede al trono, Anna, Andrea ed Edoardo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Margaret e Antony Armstrong-Jones
Getty Images

Tra gli amori della famiglia reale inglese non possiamo non segnalare le vicende di Margaret, contessa di Snowdon, deceduta nel 2002: è stata la sorella minore della regina Elisabetta. Ha dato qualche grattacapo a sua sorella, soprattutto in questioni di cuore.

Si sposò con il fotografo Antony Armstrong-Jones (insieme in foto), ma il loro fu un matrimonio infelice, con tanto di tradimenti. Del resto Margaret era innamorata del colonnello Peter Townsend, eroe della RAF durante la seconda guerra mondiale ma con un divorzio alle spalle, e questo era inconcepibile per quei tempi: già c'era stato lo scandalo di Edoardo e Wallis Simpson, ora un altro non sarebbe proprio stato ammesso. Così, le mura di Buckingham Palace accolsero chissà quante sue lacrime di solitudine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 William e Kate
Getty Images

Quella tra William e Kate sembra essere la storia perfetta d'amore, dopo tante vicende che hanno segnato la Royal Family: lui, secondo in linea di successione al trono, si innamora di una borghese, bella ed elegantissima, che riesce a compiere il miracolo di farsi accettare dalla monarchia, notoriamente ingessata nelle sue posizioni. La nascita del principe George e della principessa Charlotte, l'armonia che regna tra i due coniugi, l'aver parlato senza timori del dolore per la perdita di Lady Diana hanno fatto sì che questa coppia sia una vera e propria salutare ventata di novità per Buckingham Palace.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Harry e Meghan Markle
Getty Images

E infine c'è lui, il principe Harry, per anni considerato uno scapestrato, ma dall'incredibile fascino, come sua madre. Ora sembra aver messo la testa a posto e il suo cuore batte per Meghan Markle: quelli che erano i tabù del passato – Meghan ha già un matrimonio alle spalle – sembrano essere stati definitivamente abbandonati. Non sappiamo come procederà la storia tra Harry e Meghan ma, di certo, rappresenterà un punto di svolta per la famiglia reale inglese e per Buckingham Palace.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi