Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Le due Ali MacGraw: attrice da Oscar e ninfomane che fece perdere la testa a Steve McQueen

Ali MacGraw è un'attrice statunitense candidata all'Oscar e poi ha vinto il Golden Globe come miglior attrice drammatica

Gettyimages.com

Ali MacGraw è diventata simbolo degli anni Settanta nei panni di Jennifer Cavalleri in Love story. Alice "Ali" MacGraw è nata a New York nel 1939 da padre di origini scozzesi e madre ungherese. Dopo gli studi in storia dell'arte presso il Wellesley College, ha iniziato a lavorare nella redazione di Harper's Bazaar come assistente dei fotografi di moda. In seguito lei stessa è diventata fotomodella.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La sua prima apparizione al cinema fu nel 1968: ebbe un piccolo ruolo nel film Jim l'irresistibile detective di David Lowell Rich, mentre il suo primo ruolo da protagonista è dell'anno seguente come Brenda Patimkin nel film La ragazza di Tony di Larry Peerce. Poi ci fu Love story e la nostra è entrata nella storia, come ben sappiamo.

1 febbraio 2016: Ali MacGraw e Ryan O'Neal tornano ad Harvard per partecipare a un evento che commemora il film Love story, che era ambientato proprio ad Harvard.

Nel 1972 torna sul grande schermo nei panni di Carol McCoy nel film Getaway! di Sam Peckinpah. Nel film recita la parte della moglie e della complice del rapinatore Doc, interpretato da Steve McQueen, attore che poi sposerà nel 1973. Altri suoi film sono stati Melissa in Convoy. Trincea d'asfalto (del 1978) e Dimmi quello che vuoi (1980). Poi piano piano si è ritirata dal grande schermo per prendere parte a serial (la ricordiamo in Dynasty, per esempio) o in film per la tv.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Abbiamo accennato che ha sposato Steve McQueen: in tutto Ali MacGraw si è sposata 3 volte e ha divorziato altrettante volte. Il primo, subito dopo il college, fu con Robin Hoen, un banchiere. Un anno è mezzo dopo i due divorziarono. Nel 1969 sposò il produttore Robert Evans e dal loro matrimonio nacque Josh, che poi sarebbe diventato anch'egli produttore e attore (ricordiamo il suo ruolo di Tommy Kovic in Nato il quattro luglio di Oliver Stone). Il divorzio con Robert Evans avvenne nel 1973, visto che sul set di Getaway! era scoppiato l'amore tra Ali e Steve McQueen: i due si sposarono nel 1973 ma il loro matrimonio è stato sempre turbolento, tanto che nel 1978 divorziarono.

Steve McQueen e Ali MacGraw con il regista Sam Peckinpah sul set di Getaway!

Ali MacGraw non ha fatto mai mistero di aver avuto problemi con l'alcol come anche di essere dipendente dal sesso, tanto da andare in rehab (ne parla nella sua autobiografia Moving pictures, che ha visto la luce nel 1991). Bisogna dire che Ali MacGraw è rimasta sempre in buoni rapporti con il suo secondo marito, Robert Evans, tanto che quando nel 2002 gli venne dedicata una stella sulla Hollywood Walk of Fame lei l'accompagnò. Del resto "amore è non dover mai dire mi dispiace", diceva Oliver Barrett IV in Love story!

Oggi Ali MacGraw vive a Tesuque, nel New Mexico, dopo che è dovuta letteralmente fuggire da Malibu perché la casa in cui viveva andò a fuoco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi