Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Chi è Mikayla Holmgren, la prima miss Universo con la sindrome di Down

22 anni, modella, ballerina e studentessa con un coraggio gigantesco

Finora nessuna persona con la Sindrome di Down era arrivata così avanti in un concorso di bellezza. Nessuno prima di Mikayla Holmgren. Mikayla non solo ha partecipato a Miss Minnesota, una delle gare che fa parte di Miss USA e Miss Universo, ma ha vinto (lo Spirit Award e il Director's Award).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Sono partita da un concorso di bellezza rivolto alle persone diversamente abili, e sono arrivata a più grande e importante del mondo», a dichiarato a Insider. Mikayla aveva 15 anni quando ha vinto il concorso Minnesota Miss Junior Amazing, oggi è una Miss planetaria e di anni ne ha 18 («la prima vittoria è stata la molla che mi ha convita a non fermarmi»).

Mikayla Holmgren è una forza della natura. A 6 anni iniziò a frequentare la scuola di danza e di ginnastica, poi si è impegnata negli studi (ora frequenta l'Università di Bethel, sempre in Minnesota) ed è anche ambasciatrice di Best Buddies, una ONG che lotta per l'integrazione sociale delle persone affette dalla Sindrome di Down.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Al settimo cielo anche sua madre Sandi: «Ho compilato il modulo di inscrizione dicendo che Mikayla era affetta da Sindrome di Down. Credevo non l'avrebbero accettata, invece hanno detto subito di sì. Non sapevo che la competizione si inserisse in quella più grande di Miss USA e Miss Universo e ho impiegato qualche settimana a capire pienamente quale grande sfida doveva affrontare mia figlia».

Mikayla la sfida l'ha affrontata con un coraggio rarissimo, puro, contagioso. Mikayla quella sfida l'ha portata a termine e l'ha vinta. Grazie Mikayla, esempio preziosissimo di bellezza e di vita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi