Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

C'è un cibo squisito che la famiglia reale inglese non può mangiare (e noi comuni mortali invece sì)

Esiste un motivo ben preciso per il divieto alimentare, che vale per la regina Elisabetta, gli eredi al trono e i loro familiari più stretti, che probabilmente muoiono dalla voglia di ordinare questo piatto al ristorante

Getty Images

La famiglia reale fa una bella vita, vero? La regina Elisabetta festeggia due compleanni all'anno e ha un guardaroba sterminato, i reali inglesi si possono sposare a Westminster Abbey e vanno continuamente in giro per il mondo per le visite ufficiali, e l'elenco di vantaggi potrebbe continuare.

Ma poi si scopre che c'è anche uno svantaggio a essere un reale e riguarda il cibo. Sì, perché un certo tipo di piatto è da sempre vietato ai reali inglesi quando mangiano fuori: i frutti di mare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Secondo diverse fonti, i molluschi e altre prelibatezze del mare sarebbero banditi dalla tavola degli eredi al trono d'Inghilterra e ai loro familiari più stretti perché il rischio di avvelenamento alimentare è elevato. Quindi, in teoria, la duchessa di Cambridge Kate Middleton non può degustare un bel piatto di cozze fritte e il principe Harry deve fare a meno degli appetitosi spaghetti alle vongole.

Oltre ai frutti di mare, la famiglia reale deve evitare anche di mangiare le carni al sangue e di bere l'acqua di rubinetto nei Paesi stranieri nei tour ufficiali, per non incorrere in alcun tipo di virus che vada a interferire con il fitto programma dei loro appuntamenti.

Pare che la regina sia ben felice di seguire questa tradizione, mentre i membri delle generazioni più giovani, incluso il principe Carlo, trasgredirebbero spesso il divieto. E hanno tutta la nostra approvazione!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi