Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa aveva promesso il principe William a sua madre, Lady Diana, prima che morisse?

Che il principe ereditario fosse molto attaccato alla sua mamma, la principessa Diana, non è certo una sorpresa, ma forse non sai che un giorno lui prese le sue difese, andando contro la volontà del padre, il principe Carlo

Principe William titolo Lady Diana
Getty Images

Il principe Carlo e Lady Diana, principessa del Galles, si separarono formalmente nel dicembre del 1992, ma ci vollero quasi 4 anni per concludere il travagliato divorzio. Al centro della disputa degli avvocati questioni di denaro e affidamento ma soprattutto la questione legata al titolo di Diana. Fu questa la prima volta in cui il principe William, ancora teenager, si schierò dalla parte della madre per darle tutto il suo conforto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come madre del futuro erede al torno, anche da divorziata avrebbe voluto tenere il titolo di «sua altezza reale». Persino la regina Elisabetta II aveva acconsentito alla richiesta, ma Carlo, come riportato dal New York Times, fu irremovibile sul negare all'ex moglie questo privilegio.

La perdita del titolo significò tecnicamente per Diana l'obbligo di inchinarsi davanti ai propri figli, così come a Carlo. Pur rimanendo membro della nobiltà britannica, infatti la principessa perse il suo legame con la famiglia reale, compreso quello con William e Harry.

Il principe William, che all'epoca dei fatti aveva 14 anni, si rese conto subito del grande affronto teso a sua madre. L'ex maggiordomo di Diana, Paul Burrell, infatti raccontò nel suo libro A royal duty, quanto il giovane principe cercò di alleggerire il peso della madre.

«Mi disse che una notte nel pieno della sua disperazione per la perdita del titolo si sedette di fianco a lei e, mettendole le braccia intorno a collo, le disse: non ti preoccupare mamma, te lo ridarò un giorno quando sarò re», scriveva Burrell.

Più di vent'anni dopo non sorprende la dolce promessa che il futuro re fece a sua madre. Diana morì solo l'anno dopo (nel 2017 cade appunto il 20esimo anniversario della sua morte), ma da allora il principe William non ha mai smesso di onorare la memoria di Lady Diana. Ora più che mai il duca di Cambridge racconta della sua perdita. «Sento la mancanza di mia madre ancora ogni giorno», ha raccontato recentemente William, proprio come suo fratello, il principe Harry, che ha rivelato di essere caduto in depressione per la morte della madre.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi