Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Susan Sarandon si è fatta arrestare a 71 anni e ci regala una grande lezione di civiltà (e di vita)

Ha 71 anni ed è incazzata nera (nel modo più bello possibile)

susan sarandon oggi
Getty Images

La notizia, per quel che mi riguarda, è che vorrei invecchiare come Susan Sarandon. Che, anche se nessuno al mondo ci può credere, ha 71 anni ed è sì incazzata nera, ma non nel modo egoistico e terrorizzato che hanno molti suoi coetanei (per non parlare dei tanti, molto più giovani) bensì nel modo più bello possibile: quello che ti fa combattere contro le ingiustizie commesse su altri. Vorrei diventare una donna adulta mantenendo intatto quel senso di empatia verso chi subisce, così come non vorrei mai corazzarmi dietro allo spauracchio del "nemico" che arriva da fuori. La rossa più pasionaria di Hollywood, quella Susan Sarandon che alle presidenziali aveva sostenuto Bernie Sanders, è stata arrestata e poi rilasciata dopo una manifestazione non autorizzata a Washington contro il presidente Donald Trump e la sua politica nei confronti degli immigrati.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Assieme ad altre 500 donne, Susan Sarandon premio oscar per Dead Man Walking si è schierata contro la decisione di separare circa 2mila bambini dai propri genitori dopo aver attraverso la frontiera a sud degli Stati Uniti. La manifestazione è stata organizzata da gruppi di attiviste contro le politiche sui migranti e in particolare per chiedere la riunificazione delle famiglie divise e la chiusura dei centri di detenzione. Con lo slogan "We care", le attiviste hanno preso di mira anche la first lady Melania Trump, che si è recata nel centro per migranti al confine con il Messico con indosso un giaccone con la scritta, altamente e violentemente provocatoria: "I really don’t care, do you?". Susan Sarandon oggi come ieri è una delle mie eroine a stelle e strisce. Lei che era già stata arrestata nel 1999, nel corso di una protesta contro l’uccisione, da parte della polizia, di un giovane afroamericano a New York. Lei che si fa arrestare a 70 anni suonati per dimostrare che no, si può non essere indifferenti. Perché a lei sì, importa eccome, e la possono pure portare in cella, ma quella faccia e quell'espressione indomita, nessun agente e nessun presidente gliela potrà cancellare mai.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi