Brad Pitt e Leonardo DiCaprio insieme versione Starsky e Hutch moderni, che giusti

Questi due insieme? Va beh ciao

image
Getty Images

"Bellissimo ma a me piacciono i mori". "Mh però ha la faccia da eterno bimbo". "Bravo eh, ma i grandi attori sono altri". "È invecchiato". "Ha un po' di pancetta". "Non vorrei che l'estate finisse mai". Stiamo parlando dei discorsi medi quando si parla di Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e delle giornate dalla luce infinita. Poi in un mercoledì qualunque Leonardo Di Caprio posta su Instagram la prima foto, anzi il primo look, dal set Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino con protagonisti proprio Leo e Brad e la solfa cambia eccome se cambia "Mamma mia ma quanto sono in forma". "Vorrei che fosse autunno (il prossimo per di più), adesso".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio in versione Starsky & Hutch sono la cosa più bella e motivante che possiamo avere la fortuna di vedere oggi? Probabile e converrà anche farsela bastare perché sono una meraviglia e converrà anche farsela bastare (bis) perché per vederli recitare insieme per la prima volta toccherà aspettare la fine dell'estate 2019. Cosa sappiamo di Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo, nono e probabilmente penultimo film di Tarantino? Che il titolo, C’era una volta a Hollywood, è chiaramente un omaggio al regista preferito di Quentin Tarantino, Sergio Leone, Once Upon a Time in America e Once Upon a Time in the West. Che avrà come protagonisti Brad Pitt e Leonardo DiCaprio in profumo da Oscar 2020 (?). Che sarà «Una storia ambientata nel 1969 a Los Angeles, nel momento di massimo splendore della hippy Hollywood. I due protagonisti sono Rick Dalton (DiCaprio), un attore famoso per aver recitato anni prima in alcune serie tv western, e Clif Booth (Pitt), l’attore che gli faceva da stuntman. Entrambi stanno facendo fatica a trovare ruoli in una Hollywood che non sembra riconoscerli più. Ma Rick ha una vicina di casa molto famosa, Sharon Tate» (Sì quella Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski, che il 9 agosto 1969 - il film uscirà a 50 anni esatti dalla morte di Tate - fu uccisa dalla setta guidata da Charles Manson, morto in carcere nel novembre 2017). Che non vediamo l'ora di vederlo Once Upon a Time in Hollywood perché Brad Pitt e Leonardo DiCaprio forse li avevamo anche già visti ma, francamente, anche nelle migliori ipotesi non credevamo di vederli più e invece: sorpresa!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi