Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Amal Clooney mette in imbarazzo il marito George in un modo che non ci saremmo mai immaginati

«Amore mio, quello che ho trovato con te è il grande amore che ho sempre sperato esistesse». Tutti muti, Amal out

amal clooney amore george, la dichiarazione
Getty Images

Calda serata di inizio giugno 2018, Los Angeles. Ci sono George e Amal Clooney che partecipano al Life Achievement Award Gala a Los Angels. Lei bellissima in Prada, lui in smoking nero affascinante come non mai. Arrivano mano nella mano, lui deve ritirare un premio poi succede che il più grande regalo glielo fa Amal Clooney, sua moglie, con la dichiarazione d'amore più bella di sempre. «Amore mio, quello che ho trovato con te è il grande amore che ho sempre sperato esistesse» dice a Amal a George Clooney. E molto altro ancora. Preparate i fazzoletti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cari Amal e George, ma che belli siete? Che poi basterebbe il vostro aspetto, la vostra carriera, i vostri figli, i vostri amici e il vostro stile. E invece voi no. Voi avete anche un amore grande, il vostro. Lontano dalle telecamere. Riservato e ironico. Eppure così complice. Non un sorriso tirato. Non un momento in cui sembra che le cose non girino. Voi cintura nera di depistaggio dei paparazzi avete preso il vostro amore assoluto e per anni lo avete trincerato dentro il vostro castello d'avorio come si fa con le cose preziose.

Gallery Stock

Poi arriva un giorno, importante per carità, ma comunque un giorno a caso in cui vi siete alzati e avete pensato che non bastava sentirle quelle cose, dovevate tirarle fuori... di pancia. «In un certo senso è più facile per me rivolgermi a un tribunale per conto di un detenuto, piuttosto che parlare pubblicamente, come sto facendo adesso per la prima volta, di mio marito». A parlare è Amal Clooney di rosa vestita, un su misura di Prada che dire che le sta di incanto è poco. Sale sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles con la sua grazia infinita e le sue gambe chilometriche, più toniche e disegnate che mai e che, forse per la prima volta, le tremano anche un po'. Amal Alamuddin avvocato per i diritti umani abituata a parlare davanti alle corti marziali di mezzo mondo ha il groppone in gola perché al Life Achievement Award Gala stanno per premiare George Clooney, suo marito, il suo amore, con il premio più prestigioso e lei deve parlare di lui, di loro.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Anche se George con modestia dice che è stato fortunato ad avere successo, io penso che ci sia arrivato grazie a un incredibile talento e carattere. Queste cose lo rendono un meraviglioso marito e padre. Ho incontrato George quando avevo 35 anni ed ero abbastanza rassegnata all'idea di restare zitella. Ma poi ci siamo incontrati abbiamo iniziato a nasconderci nel mio appartamento a Londra e non è passato molto prima che capissi che, qualunque cosa sarebbe successa, non avrei voluto stare con nessun altro. Non riuscivo a dormire quando eravamo lontani e mi dicevano che avevo un sorriso particolare quando leggevo i suoi messaggi o le lettere che mi nascondeva in borsa. Cinque anni dopo, niente è cambiato. Ha la mia più completa ammirazione e il suo sorriso mi fa sciogliere ogni volta».

Di George Clooney Amal ama tutto e a 40 anni sembra una ragazzina. Ama il suo essere gentile e attento ai più vulnerabili. Adora il fatto che sia una gentiluomo d'altri tempi e dalle maniere talmente gentili da sembrare quasi obsolete. Ama che anche a 57 anni George Clooney sia rimasto quel ragazzo del Kentucky. E infine ama che sia suo.

«Amore mio, quello che ho trovato con te è il grande amore che ho sempre sperato esistesse. E vederti con i nostri figli, Ella e Alexander, è la più grande gioia della mia vita. Riempi la nostra casa di risate e felicità. E questo anche prima che i bambini capissero che "da-da" è Batman, una volpe parlante e un amico di Mary Poppins. Sono così orgogliosa di te, amore mio. Congratulazioni per questo grande riconoscimento che ricevi stasera. Sono orgogliosa di te e sono certa che quando i nostri figli scopriranno non solo ciò che hai fatto, ma chi sei, saranno anche loro fieri di te». Tutti muti, Amal out.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Amal Clooney ha messo in imbarazzo il marito George e lo ha fatto in un modo che mai ci saremmo immaginati e nemmeno lui. Aprendo il suo cuore come forse non aveva mai fatto «Non pensavo di poter avere così tanto - ha detto Clooney quando è stato il suo turno - pensavo che se avessi avuto una grande carriera non avrei potuto avere un grande amore, poi ho incontrato Amal». E va bene tutto ma se ci sparaflashate il vostro amore in faccia, così d'improvviso, baciandovi pure in pubblico per la prima volta, non potete sperare che i nostri cuori romantici non si sciolgano. E allora lasciateci qui, un po' ciondolanti a goderci gli amori di Hollywood fuori da Hollywood, non chiedeteci di fare altro però. Out of office e che non si dica che è colpa nostra.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi