Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Nella nuova giuria di IGT arrivano Federica Pellegrini e Mara Maionchi (e Bisio e Matano tremano)

Ecco la nuova giuria di Italia's Got Talent 2018, in onda prossimamente su TV8

Ufficio Stampa TV8

Squadra che vince si cambia, ma a metà: in quel di TV8 devono avere in mente questa versione del celebre proverbio, perché per la prossima edizione di Italia's Got Talent (che finalmente tornerà in onda dopo una luuuunga pausa) tra i giurati ci saranno due novità, e che novità!

Confermatissimi Claudio Bisio -che ormai è di casa sul tasto 8 del telecomando: in un anno è stato protagonista prima di The Comedians e poi della versione nostrana del Saturday Night Live- e Frank Matano, ormai esperti del mitico pulsantone rosso con cui fermare le esibizioni ed i concorrenti pronti a mettere in mostra tutto il loro talento (o, a volte, quello che credono sia talento). Ma chi ci sarà a loro fianco?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Udite udite: la regina delle piscine Federica Pellegrini e la zia d'Italia, Mara Maionchi! Due ingressi che, siamo sicuri, non mancheranno di provocare qualche mal di pancia ai più affezionati della giuria delle edizioni passate (che comprendeva Luciana Littizzetto e Nina Zilli), ma che siamo altrettanto certi riuscirà ad ingranare nel giro di pochi concorrenti.

D'altra parte, Pellegrini e Maionchi non sono due donne che passano inosservate, anzi! Pellegrini, dopo aver vinto due medaglie olimpiche ed aver accumulato un palmares di vittorie da fare invidia a chiunque, in questi anni si è abituata a stare davanti ai riflettori. Prima come ospite di numerose trasmissioni, poi come testimonial di alcuni spot (ma quanti biscotti avrà mangiato e quanti shampoo si sarà dovuta fare prima del ciak definitivo?): il passaggio successivo non poteva non essere quello di giudice di un talent show. Ci ha pensato Italia's Got Talent a darle la possibilità di fare questo ulteriore passo nella sua carriera non-sportiva. E non serve neanche dire che saranno tutti pronti a commentare ogni suo giudizio, ogni suo “per me è sì” e “per me è no”: ma per un'atleta che ha dovuto reggere la tensione di ben quattro Olimpiadi, cosa volete che sia?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Discorso totalmente diverso per Maionchi, una vera e propria habitué del mondo dei talent show. Se quando era una produttrice discografica a conoscerla erano soprattutto gli addetti ai lavori (non dimentichiamoci che ha lanciato dei pezzi da novanta come Gianna Nannini, Mango e Tiziano Ferro), da quando le hanno proposto la poltrona di giudice in quel programma diventato poi un cult della tv italiana, X Factor, la sua vita è stata totalmente rivoluzionata. Ed anche un po' quella dei telespettatori.

Perché Mara, lo sappiamo, non le manda mai a dire, chi si tratti di affrontare un artista in erba che ha bisogno della spinta definitiva per sbocciare, o del cantante arrogante a cui serve che qualcuno dica “ora calmati” o del collega giurato che si sente di contraddire il suo punto di vista. Mara, con il suo carattere sanguigno ma sempre onesto, sa quello che dice e quello che fa. E poi, sa prendersi in giro come pochi altri in tv: sarà anche per questo che dopo X Factor è stata chiamata ad Amici, Io Canto e più recentemente a Sanremo Young. Maionchi è ormai un marchio di fabbrica per i talent italiani, una vera e propria garanzia. Vederla, ora, alle prese con talenti non per forza canori sarà ancora più divertente, e chissà che non salti fuori un nuovo lato della Mara nazionale che ci è ancora nascosto!

Con questa nuova carica tutta al femminile, la nuova giuria di Italia's Got Talent è pronta ad accendere i motori della nuova edizione: non sappiamo ancora quando andrà in onda, ma sappiamo che le audizioni si terranno ad Ancora (al Teatro delle Muse il 28, 29 e 30 maggio), a Vicenza (al Teatro Comunale il 25, 26 e 27 giugno) ed a Milano (al Teatro degli Arcimboldi il 2, 3, 4 e 5 luglio). Ce n'è di tempo per testare questa nuova giuria: ma già prima delle puntate in diretta, il pubblico avrà detto “per noi è sì!”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi