Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Chi è Úrsula Corberó l'attrice strepitosa de La Casa di Carta di cui tutti parlano

Classe 1989 e stile da vendere, Ursula for President

Getty Images

Sul tram, sui social, in palestra, al supermercato e, neanche a dirlo, sui social. Se non hai ancora sentito parlare de La Casa di Carta o non ti sei imbattuto nella maschera di Salvador Dalì versione Scream, devi rivedere le tue abitudini (e amicizie). Perché La Casa de Papel è la serie tv del momento (ideata da Álex Pina), e come successo con Narcos, grazie allo sbarco su Netflix e al passaparola è diventata un fenomeno di costume. Perché è la serie tv spagnola che si è guadagnata il titolo di «opera non americana più vista di sempre sulla piattaforma di streaming». Hai detto poco. Una serie (due stagioni, la terza confermata) che racconta della rapina «del secolo» (e oltre) alla zecca di stato di Madrid. Otto criminali, per fiction s'intende, che stanno conoscendo inaspettatamente il successo mondiale. Uno su tutti. Con il suo personaggio sexy e ribelle di Silene aka Tokyo della serie-fenomeno, Úrsula Corberó è l'eroina televisiva del momento. Star di Instagram (ha triplicato in appena un mese i suoi followers) e icona fashion, ha già in tasca un biglietto di sola andata per Hollywood (sarà nel cast della seconda stagione di The Snatch, la serie tratta dal film di Guy Ritchie con Ed Westwick e Rupert Grint ndr).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pixie cut à la plage, frangetta e sguardo irriverente, coraggiosa e misteriosa, la voce narrante della Casa di carta è la nuova regina della tv in streaming. Corteggiata dalle riviste di tutto il mondo, anche grazie ai suoi look parisienne e avant garde, la Corberó è pronta a spiccare il volo. Fidanzata con il collega argentino Chino Darín, Úrsula Corberó Delgado (nata a Barcellona l'11 agosto 1989), 28 anni, ex modella, lavora da tempo in televisione, dove si è già cimentata in personaggi fuori dagli schemi, come quello della liceale Ruth nella serie Fisica o Chimica, trasmessa in Italia da Rai 4 con diverse battute d'arresto a causa delle scene forti e le tematiche delicate affrontate, ha partecipato anche a una fiction italiana, La dama velata, nel 2015, con Miriam Leone e Lino Guanciale. In Spagna è apparsa anche sul grande schermo in film di diverso genere, dall'horror (Paranormal Xperience 3D) alla commedia romantica (Perdiendo El Norte), il più grande successo del 2015 in terra iberica. Una dark lady fatta e finita dal cuore tenero di cui sentiremo parlare ancora e ancora. Prontissimi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Hola 2017, soy feliz. Amor para todos ❤️

A post shared by Úrsula Corberó 🐣 (@ursulolita) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi