È così che lady Diana sarà presente e protagonista al matrimonio di Harry per suo volere insindacabile (e commovente)

Oltre a Meghan Markle, sarà la Principessa del Galles la protagonista del royal wedding

image
Getty Images

La cappella ideale e con un significato preciso, la musica incantevole (lo storico coro di San Giorgio, un giovane violoncellista e un famoso direttore d'orchestra), una wedding cake da Masterchef, gli invitati giusti (no politici e teste coronate), i testimoni perfetti, i paggetti so cute, il pranzo offerto da nonna Elisabetta a Windsor, la cena da papà Carlo nella vicina Frogmore House, la carrozza da Cenerentola (la Ascot Landau carriage custodita nelle scuderie di Buckingham Palace). Il matrimonio del Principe Harry e Meghan Markle prende forma e sembra rasentare la perfezione. Un royal wedding fatto e finito, meno pomposo di quello di William e Kate, ma curato nei minimi dettagli. Il countdown è nel vivo (ad oggi siamo a meno 16) e le polemiche per ora sono tenute a bada (a parte le presunte boutade della famiglia di lei). Meghan e Harry sono bellissimi e innamoratissimi e il loro grande giorno sarà over the top, la Regina accennerà i suoi rari sorrisi, concessi solo ai suoi nipoti preferiti, e George, Charlotte e Louis faranno facce buffe a profusione per la gioia dei media presenti. Una festa che però avrà un ma. Lady Diana è da 20 anni che non c'è più, ma in quel giorno così importante per il suo Harry, il suo sorriso timido e lo sguardo malinconico e sincero mancheranno più di tutto a tutti (e a lui).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

«Ci ha soffocati d'amore», un amore per mamma Diana che Harry e William custodiscono con cura e che non vogliono dimenticare. «Era la nostra mamma, è ancora la nostra mamma. E come ogni figlio non posso non dire che fosse la mamma migliore del mondo», aveva detto Harry nel documentario Diana, Our Mother: Her Life and Legacy. «Guarderà in cielo, lo posso garantire. Alzerà lo sguardo e dirà "L'ho fatto mamma", e lei sarà così orgogliosa ... di lui», racconta l'ex maggiordomo William French nel docu in onda stasera su ITV dedicato alle nozze del secolo, Prince Harry's Story: Four Royal Weddings, immaginando il commovente omaggio del rampollo di casa Windsor alla sua mamma perfettamente imperfetta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Un'ipotesi verosimile, perché Harry e Meghan hanno fatto di tutto per tenere vivo il suo ricordo durante il matrimonio. Dall'anello di fidanzamento, alla lista nozze charity passando per la scelta delle rose bianche, i fiori preferiti da Diana come addobbo floreale. Il Principe poi ha condiviso con Miss Markle la sua forte passione per l'Africa, che gli è stata tramandata proprio da mamma, organizzando diversi viaggi in Botswana (e pare che il viaggio di nozze sarà in Namibia). Tra i 600 ospiti nella St. George's Chapel e i 200 al ricevimento nella Frogmore House (che sono pochissimi per un matrimonio reale), un posto assegnato a tutti i parenti Spencer, con cui il principe è rimasto in buoni rapporti e ai quali ha presentato la futura sposa. Cugini e zii che sono più importanti di Trump e Obama messi assieme e che gli sposi hanno voluto a tutti i costi al loro fianco. Tiriamo già fuori i Kleenex perché ne avremo tantoooo bisogno.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito