Paris Jackson fuori controllo, la sua famiglia rivive il dramma e punta il dito contro Cara Delevingne

Periodo intenso e senza freni, e il gossip si spreca...

image
Getty Images

Paris Jackson, 20 anni e una vita sulle montagne russe. Alti e bassi in una catena inarrestabile e vorticosa. Il momento più difficile senza dubbio, il 25 giugno 2009 con la morte improvvisa di papà Michael Jackson. Un dolore così assoluto da non poter tenere tutto per sé, perché se per lei era «il re del mio cuore» per gli altri era il leggendario Re del Pop. Un vuoto incolmabile che ha portato ad anni turbolenti, tra rehab e gesti avventati (purtroppo) dati in pasto a tutti i giornali. Battute d'arresto che Paris è riuscita ciclicamente a superare grazie all'affetto della famiglia, al sostegno del fratello Prince Michael Jackson di pochi mesi più grande (nato il 13 febbraio 1997, ndr) e al rapporto ritrovato con la madre Debby Rowe. E poi l'amore, prima con Michael Snoddy, bassista della band punk rock Street Drum Corp, e dopo con Cara Delevingne, un'amicizia speciale che sebbene abbia avuto l'approvazione del suo BFF (e padrino) Macaulay Culkin, non incontrerebbe il benestare della Jackson Family. Perché?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
View this post on Instagram

feelin peachy

A post shared by Paris-Michael K. Jackalope (@parisjackson) on

Come riporta Pagesix, la famiglia di Paris, in primis nonna Katherine, sarebbe seriamente preoccupata per il modus vivendi della giovane (intrapreso proprio dopo l'incontro con la super top inglese), votato a eccessi e stravaganze, molto al di sopra delle righe rispetto a una ragazza di soli 20 anni. Secondo il tabloid, i parenti della Jackson, (unica figlia femmina dell'eterno Peter Pan) temono che sia, di nuovo, «fuori controllo» e che l'ennesimo «tracollo» sia davvero vicino. La pubblicazione della stories su Instagram dello scorso marzo, in cui la si vedeva camminare su un cornicione (altissimo) di un grattacielo, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Nel video, Paris, visibilmente alticcia, per un momento perde l'equilibrio, prima di cadere tra le braccia di Cara, indiziata numero 1 delle nuove abitudini della (fragile) figlia di Michael Jackson. «Sono quasi morta», era la caption del filmato (finito su Youtube) che ha preoccupato proprio tutti, perché Paris ha solo 20 anni, un'anima fragile ma bellissima, occhi sinceri e profondi, e merita il meglio.

View this post on Instagram

a r t .

A post shared by Paris-Michael K. Jackalope (@parisjackson) on

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi