Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Kim Kardashian sequestrata e rapinata in un albergo a Parigi

Sequestro a mano armata per la star, molto scossa ma illesa: il valore della refurtiva, soprattutto gioielli, pare si aggiri intorno ai 16 milioni di euro

Kim Kardashian rapinata e aggredita a Parigi
Getty Images

Kim Kardashian West è stata sequestrata e rapinata nell'albergo in cui soggiornava a Parigi. Secondo il rapporto delle forze dell'ordine, le sarebbero stati sottratti 16 milioni di euro da due uomini vestiti da poliziotti, anche se altre fonti sostengono che erano cinque gli assalitori. Un portavoce di Kim Kardashian West ha dichiarato che la star è «molto scossa ma fisicamente illesa» dal sequestro a mano armata. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Mentre avveniva il fatto, il marito Kanye West si stava esibendo al Meadows Music and Arts Festival a New York: ha subito interrotto il concerto appena ha appreso la notizia, scusandosi con i fan. 

Non è ancora chiaro se i due figli della coppia, North (tre anni) e Saint (10 mesi), erano presenti. Sta di fatto che, dopo l'aggressione per le vie di Parigi, Kim Kardashian è stata legata e rinchiusa nel bagno della sua stanza d'hotel, mentre gli uomini armati che hanno fatto irruzione le rubavano due telefoni cellulari e parecchi gioielli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi