Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Tania Cagnotto, storia della più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi

Le mancava solo la medaglia olimpica, che finalemnte è arrivata alle Omlipiadi di Rio 2016, ma la grande atleta italiana non si ferma e si prepara alle nozze con il fidanzato Paolo

TANIA CAGNOTTO TUFFATRICE ITALIANA
Getty Images

Le Olimpiadi 2016, le quinte per Tania Cagnotto, metteranno la parola fine alla carriera della più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi. La concentrazione dal trampolino la leggi negli occhi, ogni volta. Come la voglia di vincere, di continuare a mettere al collo medaglie nonostante lei si definisca la «vecchietta dei tuffi». Poco importa, tutto è esperienza. Quell'esperienza che alle Olimpiadi 2016 le ha portato l'argento grazie al tuffo in coppia con la compagna storica nel sincronizzato, Francesca Dellapè, consegnandola definitivamente alla leggenda prima della prova individuale, la più impegnativa, ai Giochi olimpici del Brasile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

Tania Cagnotto, figlia d'arte

Nata il 15 maggio 1985 a Bolzano, è figlia d'arte. Il padre di Tania Cagnotto è Giorgio Cagnotto, campione europeo e mondiale degli anni '70 dal trampolino. La madre, Carmen Casteiner, dominava la scena italiana dei tuffi femminili nello stesso periodo. Allenatore di Tania Cagnotto non poteva così essere che il padre. 

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le medaglie di Tania Cagnotto dal trampolino

Tania Cagnotto e l'oro conquistato al Campionato mondiale: è stata la prima donna italiana ad aver conquistato una medaglia mondiale nei tuffi femminili ed è la tuffatrice europea con più podi accumulati nella sua carriera. Riepilogando: 46 i titoli italiani vinti, 29 europei (con 20 medaglie oro) e 10 mondiali (con un oro). Le mancava solo una medaglia olimpica arrivata ai Giochi olimpici 2016 con l'argento nel sincro (per giunta nell'acqua verde della piscina brasiliana).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il fidanzato di Tania Cagnotto e il matrimonio in vista

Sei anni d'amore. Il commercialista Stefano Parolin è il fidanzato di Tania. Il primo incontro? Come raccontato dalla stessa tuffatrice, lo ha conosciuto in barca a vela dove lui faceva lo skipper all'Isola d'Elba. E proprio sull'Isola d'Elba, il 24 settembre, sarà celebrato il matrimonio della coppia in spiaggia. Semplice, divertente e non troppo rigoroso, assicura lei. 

Tania Cagnotto sexy: non tutti sanno che... 

Come non l'avete mai vista tanto da poter parlare di una versione Tania Cagnotto hot. Non tutti sanno che ha posato nel 2013 per la copertina di aprile di Playboy Italia. Nello stesso numero del giornale ha posato per un servizio di foto di nudo artistico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I nuovi obiettivi olimpici per il trampolino 3 metri

Tutti aspettiamo ora la finale tuffi di Tania Cagnotto prevista per domenica 14 agosto 2016 alle 21: il 12 agosto sono in calendario le eliminatorie, quindi in bocca al lupo alla più fantastica delle tuffatrici italiane


Pubblicità - Continua a leggere di seguito