Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

7 volte in cui Gisele Bündchen ci ha preso di sorpresa

Ha compiuto 36 anni il 20 luglio 2016 e non solo è sempre bellissima, ma continua a stupirci per quello che fa e come lo fa: scopri i momenti più iconici della top model

Getty Images

Ha compiuto 36 anni il 20 luglio 2016 ed è sempre stupenda: Gisele Bündchen, nel tempo, è stata al centro della nostra attenzione in molti modi, aldilà dell'essere protagonista di copertine di giornali di moda e di campagne pubblicitarie. In suo onore, ripercorri insieme a noi i suoi momenti più scioccanti oltre a quelli visti sulle passerelle.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1) Quando ha messo in mostra la scollatura al Met Gala.

Anche se essere al centro dell'attenzione sul red carpet non è una novità per Gisele, la top model ha superato sé stessa al Met Gala del 2008 indossando un abito cut out di Versace che lasciava poco spazio all'immaginazione. 

2) Quando ha postato una foto di sé stessa intenta ad allattare (e a farsi truccare). 

Gisele ha dato ai propri follower un assaggio di quello che è la sua vita super glamour quando ha postato una foto su Instagram in versione multitasking: sotto le cure del suo team beauty e, nel frattempo, una bella poppata al suo bambino. La foto ha scatenato una polemica tra le mamme della rete su quanto sia giusto o meno pubblicizzare l'allattamento (e noi ci chiediamo, è ancora un tabù?).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

3) Quando ha commentato la perdita di Tom Brady al Super Bowl. 

Dopo che suo marito Tom Brady e la sua squadra New England Patriots avevano perso il Super Bowl del 2012 lasciando la vittoria ai New York Giants, Gisele era triste proprio come il team perdente. Non ha aiutato che i fan dei Giants fossero diventati davvero assillanti nei confronti della top model. «Mio marito non può f*ttutamente lanciare e prendere la palla allo stesso tempo. Non posso credere che abbiamo lasciato cadere la palla così tante volte» e così, li ha zittiti tutti. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4) Quando ha indossato un burqa per non farsi riconoscere. 

La modella è stata al centro di una grande polemica quando, lo scorso autunno, ha indossato un burqa per non farsi riconoscere dopo aver subito un intervento di chirurgia plastica in Francia. Per questo motivo è stata criticata sui social media dalla comunità musulmana per aver utilizzato un indumento caro alla tradizione islamica come un travestimento. 

5) Quando ha divorato una pizza nel backstage nella sfilata di Victoria's Secret.

Gisele ha dimostrato di essere uguale a tutti noi quando ha azzannato una pizza nel backstage della sfilata di Victoria's Secret nel 2002. Addosso aveva solo una vestaglia di seta, naturalmente. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

6) Quando ha chiesto di essere pagata in euro anziché in dollari. 

Quando ha firmato il suo contratto con Pantene nel 2007, Gisele ha chiesto di essere pagata in euro perché era la valuta più forte, avendo paura che il dollaro continuasse a calare. «I contratti che iniziano adesso sono più interessanti se in euro perché non sappiamo quello che succederà al dollaro», aveva dichiarato a Bloomberg la sua manager (nonché sorella) Patricia. 

7) Quando si è ritirata dalle sfilate.

L'icona ha dato un addio agrodolce alle passerelle lo scorso settembre, a 19 anni dal suo debutto: ha sfilato per l'ultima volta in Brasile, suo Paese natale, per la primavera 2016 di Colcci. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Personaggi