Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Simona Barbieri, premio per networking e condivisione ai Gioia! Smart Awards

Gioia! premia la ex manager, creatrice di HubDot.com, per la capacità di fare rete al femminile su scala internazionale

Stephanie Gengotti

Fra i 12 premiati dei primi Gioia! Smart Awards c'è anche Simona Barbieri. Il suo sito HubDot.com, che fa incontrare in Rete (ma anche di persona) le donne di tutto il mondo, è un social dove non ci si scambia soltanto il biglietto da visita, ma si creano vere connessioni, di lavoro o di amicizia. Chi si registra con un pallino (dot) rosso, giallo, verde, blu o viola: ogni colore racconta ciò che si vuole fare in quel momento: verde (cerco ispirazione), viola (voglio parlarvi di me), giallo (ho un'idea)… Gioia! premia la sua capacità di fare network al femminile su scala internazionale, tenendo in primo piano le relazioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cosa significa per lei smart?

Avere il coraggio di andare contro corrente, di portare avanti un'idea o una passione anche quando nessuno ci crede.

A chi darebbe il suo Smart award?

A Sajda Mughal, una superstite dell'attentato del luglio 2005 a Londra: ha creato la Jan Trust, una società non profit che aiuta le mamme musulmane a spiegare ai loro bambini cosa vuol dire estremismo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito