Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Vergine - Oroscopo 2016

(da 23 Agosto al 22 Settembre)

Illustrazione di Sara Not

Scendi dalla ruota del criceto: c'è la (tua) vita! Non è stato facile il 2015; soprattuto chi è nata a fine agosto ha vissuto un autunno particolarmente demotivato. La quadratura di Saturno ha creato un disagio che ora non si può più ignorare. Il messaggio è chiaro: alza lo sguardo su orizzonti più ampi e abbi fiducia in te stessa. Perché corri come un criceto sulla ruota di un quotidiano imbottito di commissioni? Semplice, hai paura di fermarti. Temi il risucchio del vuoto che potrebbe far affiorare un'ansia più profonda. Ascolta: il modo migliore per combattere la paura del vuoto è accettarlo. E accomodarsi dentro senza agitarsi: ascoltandolo, ascoltandoti. Solo così riesci a far pace con le piccole ossessioni quotidiane e la paura "di non avere abbastanza da fare". Devi lavorare molto su te stessa, senza chiuderti a riccio. Giove proteggerà il tuo segno fino a settembre. Mentre Saturno metterà sotto pressione chi è nata tra il 2 e l'8 settembre. Anche il lungo transito di Marte darà del filo da torcere alle prime due decadi (la terza è fuori dalla "tortura") tra marzo e maggio e in agosto. Per disinnescare i timori, dovrai rispondere a una domanda basilare: cosa voglio fare di me stessa? Non spaventarti se con questi transiti torneranno a galla problemi che avevi trascurato nel 2015. Alla fine dell'anno avrai la sensazione di aver risolto il cubo di Rubik.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Oroscopo 2016