Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Beyoncé e Jay Z, matrimonio: istruzioni per l'uso

Non sono soltanto i più ricchi, sono anche i più fotogenici. E nonostante le continue voci di tradimento e divorzio, costituiscono ancora un modello di matrimonio felice. Ecco perché

La coppia più ricca e influente del pop documenta su Instagram la vacanza a Parigi con un selfie... col trucco.
Instagrambeyonce

Come per tutto il resto, Beyoncé e Jay Z sono la coppia migliore del mondo anche quando si tratta di buona condotta coniugale. 

Un tempo, il maschio servizievole si riconosceva dalla posa rassegnata sul divanetto di una qualche boutique. Funzionava così: lei chiedeva a lui di essere accompagnata per saldi, lui acconsentiva nella speranza di accumulare punti-calcetto (da consumarsi in serata infrasettimanale, compresa la birra non oltre mezzanotte) e poi finiva a fotografarsi davanti allo specchio circondato da sacchetti pieni e commessi annoiati. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Adesso la femmina dominante richiede sacrifici più complessi – e durante i quali risulti impossibile giocare a Pokémon Go. Per esempio, specializzarsi in scatti da Instagram: valutare luce e angolazione, riconoscere un'inquadratura valorizzante, cogliere l'attimo memorabile (o saperlo replicare tutte le volte che serve). Comparire nello specchio sullo sfondo, invece, è consentito soltanto a Jay Z.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Firme