Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Le 10 mostre dell'estate 2016 da non perdere

Da Marilyn Monroe alla Callas, dai Beatles a Escher, ecco le 10 mostre cult dell'estate 2016 

Abbiamo selezionato per te le 10 migliori mostre dell'estate 2016, fra cinema, musica e arte. Non perdetele per nulla al mondo!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Sex symbol intramontabile

Se non fosse morta in circostanze misteriose, quest'anno Marilyn Monroe avrebbe compiuto novant'anni. Per ricordarla, sono stati raccolti 150 oggetti personali, lettere e spezzoni di film.

Marilyn Monroe, La donna oltre il mito, Palazzo Madama, piazza Castello, fino al 19 Settembre 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Il futuro dell'architettura

La 15° Mostra Internazionale di Architettura è un appuntamento imperdibile per visitare il Padiglione Italia, diviso, quest'anno, in tre sezioni: Pensare, Incontrare, Agire.

Mostra di Architettura, Arsenale, Giardini della Biennale, fino al 27 novembre 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
The fabulous four

Il viaggio in India cambiò per sempre la vita e la musica dei Beatles. La mostra curata da Luca Beatrice ricorda questo slancio per l'oriente.

Nothing is real, Quando i Beatles incontrarono l'Oriente, MAO, Museo d'arte Orientale, Torino, via San Domenico 11, fino al 2 Ottobre 2016.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Surrealismo in salsa catalana

La retrospettiva, che considera il periodo che va dal tra il 1931 e il 1981, si focalizza sull'influenza che il surrealismo ebbe sull'opera di Mirò.

Joan Mirò. La forza della materia, Mudec, via Tortona 56, Milano, fino all'11 settembre 2016.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Gli spazi irreali

Maurits Cornelis Escher è l'uomo che ha creato gli spazi impossibili, le geometrie senza fine, giocando sugli aspetti enigmatici dell'universo.

Escher, Palazzo Reale, piazza Duomo, Milano, fino al 22 gennaio 2017.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Belle Époque

L'Art Nouveau nel periodo del suo massimo splendore.

Alphonse Mucha, Complesso del Vittoriano, piazza Venezia, Roma, fino all'11 settembre 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La divina

La prima grande mostra dedicata a Maria Callas non poteva trovare miglior location del Museo dell'Arena di Verona.

Maria Callas. The Exhibition, Amo -Arena, Museo dell'Opera, Palazzo Forti, via Massalongo 7, Verona, fino al 18 settembre 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Museo a cielo aperto

Un centinaio di sculture in bronzo e di installazioni dell'artista fiammingo sono esposte in tre diverse sedi, trasformate, per l'occasione, in un museo a cielo aperto.

Jan Fabre - Spiritual Guards, Piazza della Signoria & Palazzo Vecchio, Forte di Belvedere, via di S. Leonardo 1, fino al 2 ottobre 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Orgoglio italiano

Una rassegna completa sul movimento pittorico dei Macchiaioli, con splendide opere dei suoi artisti di punta: Federico Zandomeneghi, Giovanni Fattori e Giuseppe De Nittis.

I Macchiaioli, Roma, Chiostro del Bramante, via Arco della Pace, 5 fino al 4 settembre 2016.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Antico e moderno

Trenta sculture monumentali in bronzo dell'artista Igor Mitoraj, esposte nell'area archeologica di Pompei.

Igor Mitoraj, Pompei, fino a gennaio 2017.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale estate