Spiagge da sogno in Italia? Vai dove ti portano le Bandiere Blu 2017

Le spiagge migliori in Italia, pronte per le tue vacanze, uniscono mare pulito e ottimi servizi: regione per regione ecco le 342 Bandiere blu di quest'anno, con la Liguria ancora una volta al primo posto

image
Getty Images

Quali sono le spiagge migliori d'Italia? Una risposta arriva dalle Bandiere blu 2017, assegnate come ogni anno dalla Foundation for Environmental Education (fee.global/blue-flag). Un importante riconoscimento per il mare delle coste italiane: il numero di spiagge premiato quest'anno infatti è cresciuto con 342 bandiere blu (bandierablu.org) e 11 Comuni in più rispetto alle bandiere blu del 2016. Non solo mare pulito, tra i criteri di assegnazione (32 in tutto), che tengono in considerazione numerosi criteri relativi ai servizi presenti e alla sostenibilità, dalla presenza di parchi e giardini alle piste ciclabili. Se poi vuoi anche scoprire quali sono le spiagge più belle del 2017 in Italia secondo Tripadvisor, qui trovi la classifica.

Ma ecco le Bandiere Blu 2017: dove sono le spiagge migliori in Italia?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Liguria
Getty Images

Anche nel 2017 la Liguria trionfa con ben 27 bandiere blu, di cui due nuove rispetto allo scorso anno: da Genova a Camogli (new entry), da Bordighera a Imperia, passando per moltissimi tradizionali approdi turistici come Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Lerici, La Spezia, Bonassola e anche Albissola Marina, Loano, Varazze, Framura e Finale Ligure. E per scoprire i migliori posti per fare il bagno, puoi chiederlo direttamente ai liguri!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Toscana
Getty Images

Secondo posto per la Toscana con 19 spiagge da bandiera blu: tra le mete compaiono alcune celebri località storiche come Castiglione della Pescaia, Monte Argentario, Follonica, San Vincenzo, CamaioreViareggio e Forte dei Marmi, ma anche Castagneto Carducci e Pietrasanta. È insomma la regione ideale per un tuffo nel passato, per rivivere i gloriosi Anni Sessanta (proprio quelli di a-a-bbronzatissima e Sapore di Sale!).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Marche
Getty Images

Dalla rock'n'roll Senigallia all'incantevole Sirolo, da Numana a Grottammare: arrivano in terza posizione le Marche con 17 bandiere blu, sparse un po' in tutte le province. Se vuoi fare un tuffo puoi organizzare la tua vacanza anche in località come San Benedetto del TrontoPorto San Giorgio, Porto S.Elpidio, Civitanova Marche, Gabicce Mare, Fano, Pesaro e Mondolfo - Marotta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Campania
Getty Images

Sei mai stata a Sapri? È questa località in provincia di Salerno, che si affaccia sul Golfo di Policastro, l'unica new entry della Campania (che quest'anno ha ottenuto 15 bandiere) e dunque nel 2017 hai un motivo in più per visitarla.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Puglia
Getty Images

Oltre a vantare borghi da sogno, che sono anche patrimonio dell'umanità Unesco (come Otranto), la Puglia si conferma una meta imbattibile se sei un'amante del mare: da Polignano a Mare a Ostuni (qui la nostra guida alla vacanza nell'incantevole località pugliese), fino a Margherita di Savoia, hai a tua disposizione ben 11 località bandiera blu tra cui scegliere la meta delle tue prossime vacanze!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Sardegna
Getty Images

Dopo essere stata una prima volta in Sardegna come si fa a dimenticarla, con quel mare cristallino? L'isola si aggiudica 11 bandiere blu tra cui La Maddalena, Tortolì, Palau e Santa Teresa di Gallura. E se vai in Costa Smeralda, ecco quali sono le spiagge più belle intorno a Porto Cervo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Abruzzo e Lazio
Getty Images

Nell'estate 2017 puoi goderti anche la tintarella sulle spiagge dell'Abruzzo che, per quanto riguarda le bandiere blu, quest'anno sale a quota otto grazie all'ingresso di Giulianova e Roseto degli Abruzzi. Stesso numero anche per il Lazio, che ha visto tra le premiate numerose località intorno ad Anzio ma anche in provincia di Latina, da Sperlonga a San Felice Circeo e Terracina.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Veneto e Sicilia
Getty Images

Sono otto le bandiere blu del Veneto (tra cui Jesolo ed Eraclea), un'altra delle regioni predilette dagli italiani per le vacanze estive sull'Adriatico. Una in meno invece per Sicilia e Calabria, che hanno comunque ottenuto nuovi riconoscimenti: nel primo caso si tratta di Santa Teresa di Riva, nel secondo è toccato a Roseto Capo Spulico e Soverato. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: Emilia Romagna e Molise
Getty Images

Rispetto al 2016 l'Emilia Romagna perde una bandiera, scendendo quindi a quota sei, ovvero Comacchio, Cesenatico, Cervia (Milano Marittima - Pinarella), Ravenna, Misano Adriatico, Igea Marina. Anche il Molise quest'anno ne ha persa una, per cui nel 2017 le sue spiagge bandiera blu sono soltanto due. A questo proposito: hanno ottenuto due bandiere anche Friuli Venezia Giulia (Grado e Lignano Sabbiadoro) e Basilicata (Policoro e Maratea).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bandiere blu 2017: laghi
Getty Images

Non mancano poi le bandiere blu assegnate ai laghi: sono ben dieci per il Trentino Alto Adige che raddoppia rispetto allo scorso anno, una per la Lombardia (Gardone Riviera) e due per il Piemonte (Cannobbio e Cannero Riviera). 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi