Il cielo in una stanza: dormiresti sulle Dolomiti in una stanza dalle pareti di vetro?

Si chiama Starlight Room Dolomites ed è una stanza mobile a pochi chilometri dal cuore di Cortina, per dormire sotto il cielo stellato con una vista incredibile sulle montagne e le stelle senza rinunciare al comfort

C'è voglia di glamping, di immergersi nella natura senza rinunciare alle comodità, e se l'hotel in Svizzera senza pareti ti pare un po' troppo estremo e il Kakslauttanen in Finlandia con i suoi igloo di vetro o l'Attrape-Rèves in Francia con le sue bolle trasparenti non sono proprio dietro l'angolo, perché non provare in Italia la Starlight Room Dolomites, per vivere l'emozione di dormire sotto le stelle senza rinunciare al comfort?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nata da un'idea di Raniero Campigotto, gestore del Rifugio Col Gallina, al Passo Falzarego, la stanza mobile è realizzata con vetro e legno locale lavorato dagli artigiani del posto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La stanza si trova a 2mila metri di quota, immersa tra le vette dei Monti Pallidi, sulle Dolomiti, ed è perfetta per osservare il cielo stellato senza essere disturbati da fonti di inquinamento luminoso.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

All'interno della Starlight Room pigiama, riscaldamento regolabile grazie a un termostato, un comodo letto sotto le stelle a una piazza e mezza, luce, tv schermo piatto e lettore Mp3 con cuffie. Ma anche generi di conforto come grappe aromatizzate e cioccolatini. Il bagno c'è, ma è esterno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La stanza si raggiunge dal Rifugio Col Gallina in jeep o motoslitta ma anche con le ciaspe o in fat bike, una notte per una o due persone costa 300 euro e comprende cena e colazione presso il rifugio (per prenotare la Starlight Room: tel. 0436.29.39 oppure 339.4425105). Il rifugio si trova a poca distanza dal passo Falzarego e dalla Strada delle Dolomiti verso Cortina d'Ampezzo, al centro di una rete di sentieri e di scenografiche escursioni sulle Torri Falzarego, l'Averau e le 5 Torri.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Un'esperienza fantastica, insomma, e a giudicare dai commenti di chi l'ha già vissuta, decisamente da provare. Guarda qui sotto le altre foto della Starlight Room: che sogno avere per una notte il cielo in una stanza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi