Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Che ne dici di una flute di bollicine in un rifugio di design a 3.000 metri?

Panorama 3000 Glacier è il nuovissimo rifugio di design nel comprensorio Pontedilegno-Tonale che porta il glamour sulle piste

PANORAMA 3000 GLACIER
Courtesy Photo

Bollicine a 3.000 metri di altitudine, architettura contemporanea che scintilla sulla neve e una vista spettacolare: Panorama 3000 Glacier,nel comprensorio Pontedilegno-Tonale (pontedilegnotonale.com) è il nuovissimo rifugio di design che offre uno spazio decisamente glamour all'arrivo della velocissima cabinovia Presena (che in 7 minuti porta dai 2.585 metri del Passo Paradiso ai 3.000 metri del Passo Presena, in 27 minuti da Ponte di Legno).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Courtesy Photo

Tutto in vetro e acciaio, con una spettacolare zona lounge al piano terra, un piano soppalcato e interni che uniscono tradizione e innovazione - con legno di rovere alternato a legno di recupero - e con una eccezionale vista a 360 gradi su Adamello, Lobbie, Presanella e Pian di Neve, il più vasto ghiacciaio delle Alpi, che si riflette nelle vetrate scintillanti: Panorama 3000 Glacier è il place to be tra le vette dove rilassarsi, lo sky bar dove gustare le bollicine di Cantine Ferrari - grazie a un'esclusiva partnership - per poi ripartire con gli sci lungo le piste (qui c'è una tra le più lunghe d'Europa, una non stop di 11 chilometri che termina a Ponte di Legno).

Non scii? Grazie alla nuova cabinovia puoi comodamente arrivare qui anche senza sci o tavole ai piedi, per una giornata di relax, nel cuore delle Alpi Centrali. E quando finisce la stagione sciistica (qui lo sci è assicurato fino al 4 giugno), Panorama 3000 Glacier resta aperto come punto di appoggio per gli escursionisti impegnati lungo la rete di sentieri perfetti per il trekking.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Completamente rinnovata anche la storica Capanna Presena, che si trova a 2.753 metri di altitudine della stazione intermedia della cabinovia, che oggi offre oltre al ristorante e al self service dove gustare specialità locali, anche otto camere dal design alpine-chic e un centro benessere. Il tutto affacciato direttamente sulle piste.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi