Vacanze: 12 ostelli di lusso ma low cost

Low cost, ma creativi con stile: il simbolo del viaggio zaino in spalla è sempre più easy chic. Bye bye scomodità, benvenuti lusso e design

C'era una volta la camerata triste, con il letto scomodo e quei bagni un po' così. Ecco, riavvolgete il nastro perché qualcosa, nel mondo degli ostelli, è successo. C'è che sempre di più il simbolo del viaggio on the road, zaino in spalla e under 25, si rifà il trucco e, soprattutto, cerca di rispondere a un bisogno: viaggiare low cost, ma con stile. A tutte le età. No, non sono boutique hotel, ma ostelli easy chic ai quattro angoli d'Europa, e pure in Italia. Si spende poco, si fanno nuove amicizie, l'ambiente è cool e la privacy (ma anche il comfort) è garantita, perché quasi tutti ormai offrono stanze doppie e per famiglie e le "camerate" hanno spesso solo 4/6 letti. Il denominatore comune? Design e colore, ampie e belle aree comuni, servizi ed eventi e, spesso, la colazione inclusa. Insomma, se l'hotel è anonimo e la casa in affitto isola, perché non scegliere un ostello di charme? Cheap & chic! Ecco i primi che abbiamo scelto per voi… Ma non finisce qui!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Istanbul. Quel sapor mediorientale...

La prima catena di ostelli a 5 stelle di Istanbul (per ora sono due, nei quartieri di Beyoglu, nella foto, modaiolo, e Taksim, centrale) si chiama #bunk. Un po' vintage, un po' bohémien, entrambi offrono un'abbondante colazione inclusa nel prezzo, free wifi, vasca idromassaggio sulla terrazza, dormitori confortevoli e stanze doppie. Quello di Beyoglu è vicinissimo alla vivace zona pedonale di Istiklal Caddesi (da 16 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Roma. Un'oasi green

Confortevole ed ecologico, il Beehive è il sogno realizzato di una coppia americana, Linda e Steve. Tra i must, i brunch nel weekend a base di cibi bio, i buffet vegan tre sere a settimana e il giardino dove isolarsi dal caos della Capitale bevendo un drink (da 35 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Milano. A due passi dal Duomo

Un posto letto con bagno in camera da 28 euro, vicino al Duomo e ai Navigli: Ostello Bello ha fatto del comfort low cost, ma anche della multiculturalità, dell'allegria e dell'incontro i suoi punti di forza. Bellissime la cucina della nonna a disposizione degli ospiti con orto e aromi e le terrazze con amache e barbecue. Imperdibile l'aperitivo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Siracusa. Il primo in Sicilia

A 10 minuti a piedi da Ortigia, il centro storico di Siracusa, e dal Parco archeologico, il Lol Hostel è il primo luxury hostel in Sicilia. In un palazzetto ristrutturato di fine '800, offre camere private e camerate, cucina e grandi zone comuni di design con tv digitale, pc condivisi, giochi e musica (da 14 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Barcellona. Come a casa di amici

A poca distanza da Plaça Catalunya, Casa Gracia oltre a offrire tutti i comfort di un ostello deluxe è un luogo dove "accadono cose". La parola d'ordine è condivisione: si appendono ai muri foto e dipinti, si cucina insieme, si guarda la Coppa del Mondo di calcio, si organizzano gite, si suona e si canta (da 15 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Valencia. Metti una notte a tema

28 stanze a tema (dal bosco incantato al Mediterraneo, da New York all'Africa), tutte d'atmosfera e ciascuna firmata da un artista o designer differente. Rooms Deluxe Hostel è la base ideale per visitare la Città dell'arte e della scienza, che si trova a 100 metri (da 44 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Londra. London Style

Nell'ex quartier generale laburista, il Safestay Hostel at Elephant and Castle è un'esplosione di colore e stile. Ci sono un giardino riscaldato, la lounge con biliardo, dormitori confortevoli e stanze per famiglie (da 22 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Reykjavik. Islanda vintage

In un'ex fabbrica di biscotti, il Kex si definisce un "social hostel". Arredi vintage, una palestra in stile Rocky Balboa che fa anche da teatro, cinema e location per i party, un barbiere old style e, soprattutto, un gastro pub con chef e buffet dove gustare il pane appena sfornato, prodotti tipici e marmellate organiche (da 20 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Madrid. Chic e solidale

In un palazzo del 19° secolo vicino alla Alonso Martinez Metro station, U Hostel è il primo ostello di lusso nel centro di Madrid. Oltre al design originale offre una sala cinema, terrazza sul tetto, zona chill out e, in più, appoggia vari progetti di solidarietà internazionali (da 22 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lisbona. Atmosfere portoghesi

Nel Barrio Alto, la zona della movida, ricca di locali, negozi e ristoranti, lo Stay Inn Lisbon offre la migliore ospitalità portoghese unita a interni molto cool. Una base perfetta per visitare Lisbona, a 500 metri dalla Chiado Metro Station (da 15 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Berlino. Tutti al circo!

Nel vivace centro storico di Berlino, il Mitte, The Circus, rinnovato nel 2010, offre una vasta scelta, dai dormitori agli appartamenti, un vivace bar su due piani (il Katz & Maus Cafe), tour tematici a piedi alla scoperta della città e dell'arte underground (da 19 €).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Parigi. Per nottambuli

A Parigi la catena St Christopher's Inns hostels offre due ostelli molto trendy, entrambi con bar modaioli e nightlife: uno alla Gare du Nord, l'altro, il The Canal, a due passi da Montmartre, affacciato sul canale visto nel Favoloso mondo di Amélie (da 28 €, ).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi