10 luoghi bellissimi in Italia che gli italiani non conoscono

Una curiosa classifica ci aiuta a scoprire straordinari luoghi e opere d'arte del Belpaese che secondo un sondaggio molti italiani non conoscono o confondono con cose che non c'entrano nulla

Luoghi che gli italiani non conoscono
Getty Images

L'Italia custodisce sul suo territorio un patrimonio unico, una quantità di opere d'arte, monumenti, chiese, località turistiche e musei che tutto il mondo ci invidia: possiamo vantare un immenso patrimonio culturale, anche grazie alla nostra lunghissima storia, ma - e questo ma è (purtroppo) enorme - non tutti i connazionali lo conoscono come si dovrebbe.

Questo inquietante dettaglio emerge da uno studio promosso da Bibite Sanpellegrino in occasione del concorso Vinci le Meraviglie d'Italia: il 52% dei cittadini italiani - soprattutto uomini tra i 30 e i 49 anni - non conosce le tradizioni, le meraviglie e la storia del nostro Paese. Possibile?

Ebbene sì: a fronte degli oltre 48 milioni di turisti stranieri che ogni anno scelgono il Belpaese per trascorrere un periodo di vacanza, moltissimi hanno rivelato nel corso di questa indagine veri e propri gravissimi strafalcioni culturali e geografici.

Per fortuna, c'è sempre tempo per rimediare! Ecco la top ten delle meraviglie italiane misconosciute.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Cenacolo di Leonardo da Vinci
Getty Images

Milano o Firenze? Al primo posto di questa classifica c'è Leonardo da Vinci con il suo Cenacolo: per ben 6 italiani su 10 infatti l'affresco si trova in Toscana. Senza nulla togliere ai capolavori custoditi da musei come gli Uffizi o il Bargello, è invece possibile ammirare questa leggendaria opera nel capoluogo lombardo, all'interno del Refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Ponte di Rialto
Getty Images

Si classifica invece al secondo posto il Ponte di Rialto: incredibilmente il 56% degli italiani intervistati non ne ha mai sentito parlare. Fanno compagnia a questo celebre ponte anche quello dell'Accademia, degli Scalzi e della Costituzione che attraversano - ve lo sveliamo - il Canal Grande di Venezia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Cascate delle Marmore
Getty Images

Domanda a bruciapelo: dove sono le Cascate delle Marmore? Secondo il 53% degli intervistati si trovano sulle Alpi, mentre solo il 47% sa che questo luogo spettacolare si trova in Umbria, nei pressi di Terni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Sassi di Matera
Getty Images

Matera è conosciuta anche come città dei Sassi (con la S maiuscola mi raccomando, e poi si capirà il perchè), dal 1993 Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Ma per il 51% degli italiani intervistati i Sassi - insediamenti urbani ricavati nelle rocce e utilizzati nel corso dei secoli dalla popolazione della città lucana - sarebbero soltanto delle conformazioni rocciose particolari.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Nuraghi
Getty Images

I nuraghi sardi sono un dolce tipico. Shock. No, tranquilla, ovviamente questo è quello che pensa il 48% degli italiani. Invece si tratta di un tipo di costruzione tipico della civiltà nuragica realizzata in pietra, a forma di cono tronco, presente su tutto il territorio della Sardegna.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Marechiaro
Getty Images

Marechiaro è invece il soprannome del centrocampista slovacco Marek Hamsik per il 47% dei partecipanti al sondaggio. Bizzarro, ma anche questo non risponde al vero: il Marechiaro di Napoli è in realtà un borgo di Posillipo, che negli anni Sessanta ha rappresentato uno dei simboli della dolce vita in Italia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Certosa di Pavia
Getty Images

Questa sì che è bella! In settima posizione troviamo la Certosa di Pavia, creduta un tipo di formaggio fresco (42%). In realtà si tratta di un celebre complesso monumentale di grande valenza artistica e architettonica risalente al XIV-XV secolo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Valle dei Templi
Getty Images

All'ottavo posto di questa classifica di strafalcioni troviamo la Valle dei Templi, che per il 39% degli italiani si trova in Egitto anziché nella splendida cornice di Agrigento. L'area, protetta dall'Unesco dal 1997, è un vero e proprio gioiello di storia grazie ai resti di ben dieci templi, tre santuari, alcune necropoli e altri resti archeologici.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Parco del Valentino
Getty Images

Secondo il 35% degli intervistati il Parco del Valentino si trova a Roma. Invece, con il suo famoso Castello omonimo (riconosciuto nel 1997 come bene Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco), rappresenta uno dei simboli della città di Torino.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Trulli di Alberobello
Getty Images

Chiudono questa bizzarra classifica le note costruzioni coniche tipiche della località di Alberobello in provincia di Bari, i Trulli. Confusi questa volta (21% degli intervistati) con l'ex pilota di Formula 1, che ha disputato oltre 250 Gp, Jarno. Trulli, appunto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi